ingredienti
  • Carne di vitello 600 gr
  • Burro 40 gr • 899 kcal
  • Marsala 60 ml
  • Farina tipo 00 Q.B. • 349 kcal
  • Sale marino Q.B. • 0 kcal
  • Pepe nero Q.B. • 79 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Le scaloppine al Marsala sono un secondo piatto di carne gustoso e saporito. Si tratta di una variante delle più classiche scaloppine al limone e delle scaloppine al vino.

Preparare questo piatto non porta via molto tempo: si tratta di una ricetta facile e veloce, ideale per quando si ha poco tempo da passare in cucina.

Una volta infarinate e cotte con un filo d'olio, le scaloppine vengono ripassate in padella e sfumate con il Marsala. Se preferite, potete unire qualche goccia di aceto, qualche cucchiaio di brodo vegetale oppure, per rendere la salsa più densa, la panna.

Nella nostra ricetta abbiamo utilizzato la carne di vitello, ma, se preferite, potete sostituirla con il pollo o con il maiale, a seconda delle vostre preferenze.

Questo piatto può essere accompagnato da un contorno di funghi o arricchito con dei sapori, come il rosmarino, l'alloro, la cipolla o le noci tritate.

Ecco, quindi, come si preparano le scaloppine al Marsala.

Come preparare le scaloppine al Marsala

Disponete le fette di carne su un foglio di carta da forno, ricopritele con un altro foglio ed assottigliatele con un batticarne (1). Spargete la farina in un piatto ed infarinate le fette di carne su tutti i lati pressando leggermente con le dita e rimuovendo l'eccesso.

In una padella antiaderente versate l'olio extravergine d'oliva con una noce di burro e scaldate a fuoco medio (2). Aggiungete le fette di carne in padella ed alzate la fiamma iniziando a rosolare la carne. Una volta che avrete rosolato su entrambi i lati, abbassate la fiamma e aggiustate di sale e pepe.

Mettete da parte la carne e versate il Marsala in padella recuperando il fondo di cottura. Iniziate a ridurre abbassando la fiamma al minimo fino a raggiungere la consistenza desiderata (3). Servite le scaloppine al Marsala irrorando la carne.

Consigli

Se volete ottenere una salsa più densa, potete aggiungere al Marsala qualche cucchiaio di senape.

Conservazione

Il consiglio è quello di consumare le scaloppine al Marsala immediatamente dopo la preparazione, in alternativa potete conservarle fino a due giorni coprendole e tenendole ad una temperatura di 8-10°C.