ricetta

Risotto fiori di zucca e gamberetti: la ricetta del primo piatto semplice e delizioso

Preparazione: 40 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Redazione Cucina
40
Immagine
ingredienti
Brodo vegetale
1 litro
Gamberetti
400 gr
Riso carnaroli
320 gr
Fiori di zucca
15
Zucchine
2
Scalogno o cipolla
1
Vino bianco
1/2 bicchiere
Sale fino
q.b.
pepe
q.b.
Prezzemolo tritato
q.b.
Olio extra vergine d’oliva
q.b.
Burro
q.b. per mantecare

Il risotto ai fiori di zucca e gamberetti è un primo piatto delicato e appetitoso ideale da preparare con l'arrivo della bella stagione: ottimo per la primavera e l'estate. Una pietanza profumata e deliziosa, grazie al perfetto connubio di sapori tra gli ingredienti nel pieno della loro stagionalità: nella nostra ricetta abbiamo aggiunto anche le zucchine, ma potete ometterle se preferite. Per rendere la pietanza più scenografica, conservate qualche fiore di zucca intero, così da guarnire il piatto prima di servirlo. Ecco come prepararlo alla perfezione con pochi e semplici passaggi.

Come preparare il risotto fiori di zucca e gamberetti

Preparate il brodo vegetale e tenetelo in caldo. Lavate le zucchine, spuntatele e tagliatele a pezzetti. Lavate e pulite anche i fiori di zucca e tagliateli grossolanamente, lasciandone qualcuno da parte per la decorazione. Sgusciate i gamberetti, lavateli e teneteli da parte.

Soffriggete lo scalogno tritato in un tegame con olio extravergine 4. Aggiungete prima le zucchine e i fiori di zucca, cuocendo fino a quando le zucchine non si saranno ammorbidite 5. A questo punto aggiungete i gamberetti, salate, pepate e unite anche il prezzemolo tritato. Mescolate e continuate la cottura per qualche minuto.

Aggiungete il riso, fatelo tostare e sfumate con il vino bianco. Non appena sarà evaporato, unite poco alla volta il brodo ben caldo fino a portare il riso a cottura: aggiungete verso la fine, il resto dei fiori di zucca tagliati finemente. A cottura ultimata, spegnete il fuoco aggiungete il burro e mantecate. Lasciate riposare qualche minuto, prima di servire. Il vostro risotto ai fiori di zucca e gamberetti è pronto per essere gustato 6.

Consigli

Quando pulite i fiori di zucca eliminate sempre il picciolo e la parte interna, che potrebbero rendere amaro il vostro risotto.

Nella nostra ricetta abbiamo cotto il riso nel brodo vegetale ma potete utilizzare anche il fumetto di pesce o un fumetto di crostacei.  Se volete preservare il sapore di tutti gli ingredienti, invece, potete cuocere il risotto semplicemente con acqua calda.

Per rendere il piatto più colorato e saporito, potete aggiungere anche lo zafferano: a metà cottura del riso unite una bustina di zafferano in polvere. Inoltre potete aggiungere anche una spolverata di parmigiano grattugiato in fase di mantecatura.

In alternativa potete preparare il risotto gamberi e zucchine, piatto cremoso e profumato ideale per un pranzo estivo, oppure il risotto ai fiori di zucca e pancetta, una pietanza deliziosa con una sfiziosa nota croccante.

Conservazione

È consigliabile consumare il risotto ai fiori di zucca e gamberetti subito dopo la preparazione, per gustarlo al meglio.

40
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Primi piatti
Lascia un commento
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
40