ingredienti
  • Riso carnaroli 380g
  • Pere 2
  • Mandorle tostate 15g • 575 kcal
  • Burro due noci • 43 kcal
  • Cipolla bianca 1 media • 661 kcal
  • Brie 180g
  • parmigiano grattuggiato 2 cucchiai
  • Sale q.b • 21 kcal
  • pepe q.b • 29 kcal
  • Per il brodo
  • Acqua calda 1 litro
  • Cipolla 1 • 21 kcal
  • Carote 1 • 286 kcal
  • Gambi di sedano 1 • 286 kcal
  • Sale q.b • 21 kcal
  • pepe q.b • 29 kcal
  • Olio Evo q.b
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Il risotto con pere e mandorle è un primo piatto semplice e delicato: una ricetta alternativa per un pasto leggero e allo stesso tempo gourmet. Il risotto, cremoso e sfumato nel vino bianco, incontra la dolcezza delle pere e la croccantezza delle mandorle. Il risultato è un piatto vegetariano che stupirà i vostri ospiti e farà felici i vostri occhi perché in cucina, si sa, anche l'occhio vuole la sua parte. Preparare il risotto pere e mandorle è molto più semplice di quanto pensiate, non occorre affatto essere dei cuochi provetti, vi basterà seguire passo passo la nostra ricetta e scoprire come lo abbiamo mantecato!

Come preparare il risotto con pere e mandorle

Preparate il brodo vegetale facendo bollire in un litro di acqua una carota, una cipolla, un gambo di sedano, olio, sale e pepe. Fate cuocere per 10 minuti a fiamma dolce dall'inizio del bollore (1). Nel frattempo pulite le pere, eliminate la buccia ed il picciolo e tagliatele a cubetti (2). Pulite e tritate grossolanamente le mandorle tostate e tenetele da parte (3). Pulite il formaggio brie e tagliatelo a cubetti.

In una padella capiente fate dorare una cipolla tagliata finemente per 3 minuti a fiamma dolce (4). Unite il riso e fatelo tostare mescolando spesso con un mestolo in legno. Sfumate con il vino bianco e lasciate evaporare l'alcool (5). Aggiungete un mestolo di brodo così da iniziare la cottura del riso (6).

Trascorsi 3/4 minuti unite le pere tagliate a cubetti e proseguite la cottura del risotto aggiungendo un mestolo di brodo alla volta fino a quando il riso non sarà cotto al punto giusto (7). Spegnete la fiamma, unite il brie a tocchetti,  due cucchiai di parmigiano grattugiato e metà delle mandorle e mantecate il vostro risotto fino a quando sarà cremoso ed omogeneo (8). Servite con le restanti mandorle tritate e, se lo gradite, aggiungete una spolverata di pepe nero in polvere (9).

Consigli

Potete sostituire il formaggio brie con del taleggio o con gorgonzola con mascarpone, il suo gusto deciso e la sua cremosità vi conquisterà.

Se avete poco tempo, potete preparare del brodo vegetale utilizzando un dado e se volete imparare a preparare il brodo granulare in casa, seguite la nostra ricetta.

Conservazione

Si sconsiglia di conservare il risotto che nel frigo potrebbe perdere cremosità e parte del proprio sapore: il risotto va gustato appena fatto!