ricetta

Risotto al limone e gamberetti: la ricetta gustosa e delicata

Preparazione: 40 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Luca Gallotti
93
Immagine
ingredienti
Riso
350 gr
Gamberetti
300 gr
Burro
25 gr
Cipolla
80 gr
Vino bianco
50 ml
Limone
1
Brodo vegetale
650 ml
Sale marino
Q.B.
Pepe nero
Q.B.

Il risotto al limone e gamberetti è un primo piatto perfetto per l'estate e facile da preparare: un classico risotto servito fresco con gamberetti sbollentati e profumati con buccia e succo di limone  davvero squisito e dal gusto invitante.

Sgusciate e lavate i gamberetti. Sbollentateli per circa un minuto in acqua bollente leggermente salata e fateli raffreddare all'interno di una ciotola (1). Tagliate finemente la cipolla in dadini delle stesse dimensioni (2). Sciogliete a fuoco medio una noce di burro all'interno di una padella antiaderente (3).

Una volta che il burro si sarà sciolto del tutto iniziate a rosolare la cipolla mescolando spesso in modo che arrivi a dorarsi senza bruciare (4). Aggiungete il risotto ed iniziate a tostarlo mescolando di tanto in tanto. Aggiungete il vino bianco ed il succo di limone lasciando evaporare l'alcol del vino e l'acidità del limone (5). Iniziate a cuocere il risotto aggiungendo di tanto in tanto un mestolo di brodo vegetale fino a completa cottura. Unite i gamberi, salate e pepate amalgamando tutti gli ingredienti e fate raffreddare completamente prima di servire il risotto al limone e gamberetti (6).

Consigli di preparazione

Seguite questi piccoli accorgimenti per assicurarvi un risultato ottimo ad ogni preparazione:

  • sgusciate e rimuovete l'intestino dei gamberi in modo che non diano un sapore amaro alla ricetta.
  • Sbollentate i gamberi per circa un minuto, poi rimuoveteli appena inizieranno a colorarsi in modo da terminare la cottura insieme al risotto.
  • Sciogliete il burro a fiamma media in modo da non bruciarlo.
  • Mescolate le cipolle con un mestolo rosolando così le cipolle senza bruciarle.
  • Tostare il riso è fondamentale per la buona riuscita del risotto quindi sigillate i chicchi su tutti i lati.
  • Aggiungete il vino ed il succo di limone facendo evaporare alcol e acidità in modo che non intacchino il sapore della ricetta.
  • Aggiungete il brodo vegetale poco alla voltai n modo che il riso riesca ad assorbirlo man mano.
  • Terminate la cottura dei gamberi insieme al riso e lasciate raffreddare prima di servire.

Conservazione

Potete conservare il risotto al limone e gamberetti per al massimo un giorno coprendolo con pellicola alimentare e tenendolo in frigorifero.

93
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Primi piatti
Lascia un commento
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
93