ricetta

Risotto agli spinaci: la ricetta del primo piatto semplice e saporito

Preparazione: 30 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Redazione Cucina
49
Immagine
ingredienti
Riso carnaroli
320 gr
Spinaci freschi
1 Kg
Scalogno
1
Burro
40 gr
Brodo vegetale
1 litro
Parmigiano grattugiato
q.b.
Sale
q.b.
Pepe nero
q.b.

Il risotto agli spinaci è un primo piatto leggero e nutriente. Un'ottima pietanza da preparare in inverno e primavera quando ci sono gli spinaci freschi, ma che è possibile consumare tutto l'anno, utilizzando gli spinaci surgelati. Un piatto invitante che spicca per la sua consistenza cremosa e il suo sapore delicato ma allo stesso tempo gustoso.

Come ogni buon risotto, è importante scegliere il riso Carnaroli o Arborio poiché resistono meglio alla cottura. La preparazione è davvero semplice: vi basterà rosolare lo scalogno tritato nel burro, tostare il riso e farlo cuocere aggiungendo man mano il brodo vegetale. Gli spinaci freschi dovranno essere sbollentateli per alcuni minuti; lo stesso vale per gli spinaci congelati che vanno prima cotti e poi uniti al riso a metà cottura. Infine, mantecate il risotto con burro e parmigiano e servite subito in tavola.

Potete arricchire il vostro risotto agli spinaci aggiungendo dei cubetti di pancetta rosolata e croccante, del peperoncino o della granella di mandorle. Per un piatto più saporito, sfumate 1/2 bicchiere di vino bianco poco prima di aggiungere il brodo vegetale. Potete anche sostituire lo scalogno con la cipolla se preferite.

Come preparare il risotto di spinaci

Preparate il brodo vegetale 1. Pulite gli spinaci, eliminate la parte del gambo e lavateli bene sotto acqua corrente 2, così da eliminare ogni residuo di terra. Fateli sbollentare in acqua bollente e salata per circa 10 minuti. Scolateli 3 e sistemateli in un recipiente.

Pulite lo scalogno, tritatelo 4 e fatelo rosolare con 20 gr di burro per qualche minuto a fiamma moderata. Quando lo scalogno diventa morbido, aggiungete il riso 5 non appena sarà dorato, tostatelo e lasciatelo cuocere aggiungendo un mestolo di brodo vegetale alla volta 6, continuando sempre a mescolare. Assicuratevi di aggiungere il brodo solo quando necessario, cioè quando il riso si sta asciugando.

A metà cottura aggiungete gli spinaci 7 e mescolate di tanto in tanto fino a portare il risotto a cottura. Spegnete la fiamma, poi unite il restante burro, il parmigiano al riso 8 e mantecate. Aggiungete un pizzico di pepe. Il vostro risotto agli spinaci è pronto per essere portato in tavola 9.

Consigli

Se preferite un risotto più cremoso, frullate metà degli spinaci e uniteli al risotto a metà cottura. In alternativa potete aggiungere agli ingredienti un po' di formaggio morbido, tipo crescenza o ricotta, da aggiungere a fine cottura mantecandolo con il burro.

Come conservare il risotto agli spinaci

Potete conservare il risotto agli spinaci in frigo per 1 giorno all'interno di un contenitore ermetico.

49
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Primi piatti
Lascia un commento
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
49