ricetta

Riso pilaf con agnello e verdure: la ricetta del primo piatto veloce e saporito

Preparazione: 50 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 6 persone
A cura di Redazione Cucina
7
Immagine
ingredienti
Riso basmati
600 gr
Polpa di agnello
4 gr
Carota
1
Zucchine
2
Cipolla
2
Olio extravergine d’oliva
3 cucchiai
Sale fino
q.b.
pepe
q.b.
Acqua fredda
1 litro
Prezzemolo tritato
q.b.

Il riso pilaf con agnello e verdure è un primo piatto gustoso e semplice da preparare. Una ricetta ideale per un pranzo in compagnia: per la preparazione vi basterà rosolare la polpa di agnello in padella con l'olio, aggiungere poi le carote e le zucchine grattugiate e il riso e mescolare. Il riso pilaf non è particolarmente difficile da preparare ed è il piatto migliore per accompagnare la carne d'agnello e le verdure. Dopo aver rosolato tutti gli ingredienti, bisognerà aggiungere l'acqua e cuocere fino a quando non si sarà completamente riassorbita. Una pietanza veloce e saporita che piacerà a tutti.

Come preparare il riso pilaf con agnello e verdure

Rosolate la polpa di agnello con olio evo in una padella capiente. Una volta pronta la carne, sollevatela e cuocete nella stessa padella le carote e le zucchine grattugiate con una cipolla affettata sottilmente.

Aggiungere in padella il riso, farlo insaporire nel condimento e unire anche la polpa di agnello. Salare, pepare e unire l'acqua fredda. Abbassate la fiamma coprite con un coperchio e cuocete fino a quando l'acqua non si sarà completamente assorbita. Lasciate riposare il riso per una decina di minuti e servite con una spolverata di prezzemolo.

Consigli

Potete sostituire le carote e le zucchine con le verdure che preferite, oppure aggiungere anche peperoni o melanzane, per rendere la pietanza più ricca.

Chi preferisce potrà servire il riso pilaf con agnello e verdure con una spolverata di parmigiano grattugiato.

Potete cuocere in riso nel brodo vegetale, per donare ancora più sapore alla pietanza.

Conservazione

Potete conservare il riso pilaf con agnello e verdure in frigo per 2 giorni all'interno di un contenitore ermetico.

Abbinamento vino

Il vino da abbinare è un bianco frizzante come un Alto Adige Gewurztraminer oppure un Bombino bianco pugliese.

7
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Primi piatti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
7