ricetta

Ricotta infornata al limone: la ricetta del dessert morbido e profumato

Preparazione: 90 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 6 persone
A cura di Redazione Cucina
50
Immagine
ingredienti
Ricotta di pecora
750 gr
Zucchero a velo
170 gr
Uova
4
Panna fresca liquida
120 gr
Fecola di patate
200 gr
Scorza grattugiata di limone
1
Succo di limone
50 ml
Zucchero a velo per guarnire
q.b.

La ricotta infornata al limone è un dolce morbido e goloso davvero irresistibile. Per prepararla vi basterà realizzare un impasto a base di ricotta di pecora, zucchero a velo, uova, succo e scorza di limone e panna montata: una torta dalla consistenza cremosa e dal profumo inebriante, che conquisterà i vostri ospiti. Una volta pronta, potete servirla come dessert dopo pranzo o dopo cena o gustarla come gustosa merenda. Ecco come prepararla in pochi e semplici passaggi.

Come preparare la ricotta infornata al limone

Separate i tuorli dagli albumi e montate questi ultimi a neve ben ferma. Mettete la ricotta in una ciotolae stemperatela con una forchetta, aggiungete lo zucchero  e i tuorli e montate con le fruste elettriche, fino ad ottenere un composto liscio e spumoso. Aggiungete anche il succo di limone e la scorza grattugiata e mescolate.

Unite la panna e amalgamatela al resto degli ingredienti. Aggiungete infine la fecola di patate setacciata e gli albumi montati, amalgamandoli con movimenti dal basso verso l'alto. Versate il composto in uno stampo imburrato, livellate e cuocete in forno già caldo a 170° per 70 minuti: negli ultimi 10 minuti spostate la torta nel ripiano più basso del forno. Una volta pronta fatela raffreddare e spolveratela con lo zucchero a velo. La vostra ricotta infornata al limone è pronta per essere servita.

Consigli

È importante che la ricotta sia asciutta. In caso contrario scolatela in un colino a maglie strette.

Chi preferisce potrà utilizzare la ricotta vaccina, al posto di quella di pecora, oppure mescolarle insieme.

Per donare un sapore più aromatico alla vostra ricotta infornata al limone, potete aggiungere dello zenzero candito a cubetti.

Aggiungete invece dei semi di papavero, se volete rendere la torta più scenografica.

Potete decorare la ricotta infornata al limone anche con della frutta, come i lamponi, o con fettine di limone.

Conservazione

Potete conservare la ricotta infornata al limone in frigo per 3 giorni al massimo coperta con pellicola trasparente o sotto una campana di vetro.

50
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
50