Ultimamente avete esagerato con il cibo e ora avete bisogno di ricette per un pranzo light. Oppure, siete alle prese con il pranzo da portare in ufficio, ma volete mantenervi leggeri. Se siete stanchi dei soliti panini o delle insalate tristi con una scatoletta di tonno, qui vi proponiamo alcune idee gustose e originali per un pranzo leggero ma sfizioso.

Se siete amanti dei panini, preparate un delizioso club sandwich di pesce, rivisitando un classico della tradizione americana. Marinate il salmone e aggiungete l'avocado, condite con una salsa leggera allo yogurt o con del formaggio spalmabile light. Optate per un cous cous alle verdure, se siete amanti dei primi piatti, o per la quinoa, se amate sperimentare nuovi gusti. Ecco allora, alcune sfiziose ricette per un pranzo light, pronte in pochissimo tempo.

Club sandwich al salmone

Il club sandwich al salmone è un gustoso panino preparato con semplici ingredienti. È una variante del classico club sandwich, in genere con pollo o tacchino, altrettanto leggera e nutriente. In questo caso la ricetta è ancora più veloce, perché tutti gli ingredienti vanno aggiunti a crudo. Marinate le fette di salmone nel succo di limone e preparate gli strati del vostro sandwich con il pane integrale.

Lavate l'insalata e lasciatela asciugare. Lavate e pulite pomodori e cetrioli, tagliateli quindi a fettine sottili. Sbucciate l'avocado, tagliatelo a fette e conditelo con del succo di limone, sale e pepe. Marinate il salmone in una ciotola col limone e passate alla composizione del sandwich. Eliminate la crosta dalle fette di pane, tostatele tutte da entrambi i lati. Spalmate la prima fetta con del formaggio spalmabile light, aggiungete il salmone e i vostri ingredienti. Alla fine, tagliate a metà il panino per formare due triangoli.

Cous cous di pollo e verdure

Il cous cous, si sa, è un piatto tipicamente marocchino. Lo possiamo incontrare spesso come piatto tradizionale anche in Sicilia, soprattutto sulla costa occidentale, nelle zone di Trapani. È l'ideale per un clima caldo, per le giornate più afose, ma anche per un pranzo light e leggero a casa. Potete servirlo sia caldo che freddo: è l'ideale per i finger food ad un buffet di aperitivo. In questa versione l'abbiamo preparato con il pollo, ma potete realizzare anche la versione vegetariana, solo a base di verdure.

Preparate il cous cous facendolo ammorbidire in un pentolino con acqua calda. Coprite con un coperchio e lasciate asciugare il cous cous per una decina di minuti. Nel frattempo tagliate le verdure e uno spicchio di cipolla. Fatele rosolare in padella con un filo d'olio, poi aggiungete anche il petto di pollo tagliato a striscioline. Unite dei ceci lessati, aggiustate di sale e pepe e spolverate del prezzemolo tritato. Unite il cous cous con un filo d'olio a crudo.

Quinoa con limone e avocado

La quinoa limone e avocado è un primo piatto freschissimo, perfetto per l'estate o per le prime giornate all'aperto. La quinoa è un alimento leggero e molto digeribile, dal sapore delicato: è povero di calorie e ricco di fibre e sali minerali. Abbinatela in un'insalata insieme all'avocado e al succo di limone; aggiungete dei pomodorini, della rucola o delle carote tagliate alla julienne.

Lavate bene la quinoa sotto l'acqua corrente, per eliminare il suo naturale gusto leggermente amaro. Fate bollire un pentolino di acqua per preparare il brodo vegetale e tenetelo fa parte. Cucinate la quinoa, tostandola in pentola con un filo d'olio. Aggiungete poco alla volta il brodo e lasciate andare a fuoco medio per circa 15 minuti. Infine lasciate riposare nella pentola con il coperchio. Nel frattempo tagliate a fette gli ingredienti per la vostra insalata, preparate una salsa vinaigrette a base di olio, succo di limone e aceto balsamico. Mescolate tutto in un'insalatiera ed emulsionate.

Vellutata di zucche e carote

La vellutata di zucca e carote è un piatto nutriente e leggero, l'ideale per un effetto detox. Potete preparare una vellutata con le verdure che preferite, per esempio con i finocchi, ma anche con verdure miste. Sono un'ottima soluzione per saziarsi in modo sano, con ingredienti ricchi di acqua e di nutrienti. Volendo, potete anche arricchirle con del riso o dei crostini di pane.

Preparare la vellutata è davvero molto semplice. Lavate e pulite la verdura, in questo caso zucca e carote. Rimuovete le parti più dure e in generale le estremità. In una casseruola piuttosto alta, fate soffriggere uno spicchio d'aglio con un giro d'olio d'oliva. Aggiungete la verdura tagliata a tocchetti e fatela rosolare per qualche minuto. Aggiungete poco alla volta qualche mestolo di brodo vegetale caldo e fate cuocere con un coperchio. Dopo circa 2o minuti, potete spegnere il fuoco e frullare il tutto con un mixer ad immersione.