ingredienti
  • Pisellini freschi 500g
  • Olio q.b
  • Sale q.b. • 0 kcal
  • pepe q.b. • 79 kcal
  • Menta fresca due foglioline • 0 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Il purè di piselli è un contorno di verdure semplice e genuino, un piatto cremoso pronto in pochi minuti, perfetto per accompagnare secondi di carne o di pesce. La consistenza del purè di piselli ricorda quello più famoso di patate ma il suo colore e il suo sapore lo rende davvero un piatto delizioso e sfizioso da portare in tavola. Si può preparare con piselli freschi sgranati oppure surgelati, la ricetta è facilissima ed è perfetta se avete poco tempo e volete sperimentare una ricetta nuova per una cena veloce. 

Come preparare il purè di piselli

Pulite i piselli, sgranateli e fateli sbollentare in acqua e sale per 5 minuti (1). Scolateli tenendo da parte un bicchiere dell'acqua di cottura e fateli intiepidire per qualche minuto (2). Versate i piselli in un boccale, unite una fogliolina di menta fresca ed iniziate a frullare con un frullatore ad immersione aggiungendo poco alla volta l'acqua di cottura ed un filo di olio evo. Quando il vostro purè avrà raggiunto una consistenza cremosa, aggiustate di sale e pepe e servite (3). Il vostro purè di piselli è pronto.

Consigli

Se utilizzate dei piselli in barattolo non avrete bisogno di sbollentarli prima di frullarli.

Per insaporire il vostro purè di piselli non dovete far altro che seguire la vostra fantasia: provate a scaldare per qualche minuto il vostro purè in padella con una noce di burro e dello speck tagliato a listarelle.

Per un purè di piselli più cremoso, aggiungete nel boccale del frullatore anche un cucchiaio di crescenza fresca o dello stracchino.

Conservazione

Potete conservare il purè di piselli in frigo per due giorni, chiuso in un contenitore ermetico.