ingredienti
  • Pomodori ramati 4 • 15 kcal
  • Riso Vialone Nano 200 gr
  • Mozzarella 100 gr • 280 kcal
  • Parmigiano 30 gr • 374 kcal
  • Origano Q.B.
  • Olio extravergine di oliva Q.B. • 29 kcal
  • Sale marino Q.B. • 286 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

I pomodori ripieni di riso sono un piatto unico vegetariano della cucina mediterranea a base di pomodori farciti con riso al sugo dal cuore filante di mozzarella e cotti in forno. Particolarmente adatto alla stagione estiva, può essere consumato tiepido o addirittura freddo se riposto in frigorifero dopo la cottura.

La ricetta è semplicissima e potete prepararla in anticipo per servirla il giorno seguente. È un'ottima idea anti spreco, perché potete riutilizzare del riso che avete cucinato in eccesso per farcire i pomodori. Scegliete pomodori ramati grandi e non troppo maturi, perché non si rompano in cottura. Farcite con il riso condito con la polpa di pomodoro, aggiungete erbe aromatiche e dei cubetti di mozzarella, per un risultato filante.

I pomodori ripieni sono un piatto sano, gustoso, ma anche economico. Cuocete in forno per poco più di mezz'ora e servite i pomodori con le loro calotte: il risultato è scenografico e irresistibile. Se siete curiosi di provarli, preparerete i pomodori ripieni di riso con una ricetta semplicissima.

Come preparare i pomodori ripieni di riso

pomodori ripieni tonno taglio

Lavate i pomodori ramati e tagliate la calotta con un coltello affilato. Scavate all'interno con un cucchiaio e mettete da parte la polpa, facendo attenzione a non formare buchi e a lasciare uno strato più o meno uniforme.

polpa di pomodoro

Frullate la polpa di pomodoro in un mixer. Versatela in una padella antiaderente con due cucchiai d'olio extra vergine d'oliva. Aggiustate di sale e pepe e lasciate cuocere per qualche minuto.

In una pentola a parte, lessate il riso bianco e lasciatelo raffreddare con un filo d'olio, in modo che non si incolli. Una volta raffreddato, mescolatelo in una ciotola insieme al succo di pomodoro. Aggiungete il parmigiano grattugiato e mescolate bene per amalgamare tutti gli ingredienti.

Farcite i pomodori svuotati con il ripieno di riso e aggiungete all'interno due cubetti di mozzarella. Coprite con altro riso e richiudete i pomodori con la loro calotta. Infornate in modalità statica per circa 40 minuti a 180°.

Consigli

Preparare i  pomodori ripieni di riso è davvero molto semplice, la ricetta richiede pochi ingredienti e la preparazione nessuna difficoltà tecnica. Per un risultato ottimale però, è bene seguire qualche piccolo accorgimento.

Scegliete pomodori ramati grandi, ma non troppo maturi, perché possano contenere una buona quantità di riso e perché non si disfino in cottura. Scavate delicatamente all'interno dei pomodori con un cucchiaio, facendo attenzione a non romperli.

Frullate bene la polpa prima di cuocerla in padella, per evitare che rimangano pezzi di polpa grossi e poco gradevoli al gusto, se mescolati al riso.

Bollite il riso senza esagerare con il sale, tenendo conto che il parmigiano andrà ad insaporirlo ulteriormente. Lasciatelo raffreddare del tutto prima di usarlo per farcire i pomodori.

Per un risultato ancora più filante, farcite la superficie con altri cubetti di mozzarella, prima di richiudere il pomodoro con la sua calotta.

I pomodori ripieni di riso possono essere serviti freddi se riposti in frigorifero dopo la cottura.

Conservazione

Potete conservare i pomodori ripieni di riso per un paio di giorni, in frigo e chiusi in un contenitore ermetico, oppure in un tegame con il coperchio.