ricetta

Polpette e piselli: la ricetta del piatto unico che conquisterà grandi e piccini

Preparazione: 35 minuti
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Genny Gallo
77
Immagine
ingredienti
per le polpette
Carne macinata di manzo
400 gr
Pane in cassetta
2 fette
Latte
30 ml
uovo
1
Parmigiano
60 gr
Sale
q.b.
Prezzemolo
1 ciuffo
per il sugo
Passata di pomodoro
500 ml
Piselli surgelati
300 gr
Olio extravergine di oliva
3 cucchiai
Sale
q.b.

Polpette e piselli è un piatto semplice e che piacerà proprio a tutti, grandi e piccini. I bocconcini di carne vengono preparati con un impasto a base di macinato di manzo, pane in cassetta, formaggio e uova e poi cotti in un sughetto di pomodori e piselli, che renderà la preparazione non solo morbida e succulenta, ma anche un irresistibile invito alla classica scarpetta con il pane fresco. Una ricetta squisita ma veloce, che si prepara usando un'unica padella, perfetta anche per una cena dell'ultimo minuto. Servitela come piatto unico, da accompagnare a un contorno di verdure, oppure come ricco secondo: in questo caso potete anche utilizzare la salsa per condire la pasta, soprattutto gli spaghetti. Scoprite come preparare la ricetta seguendo passo passo le nostre indicazioni.

Come preparare polpette e piselli

Preparate le polpette: mettete il pane in cassetta in una ciotola, versate il latte 1 e lasciatelo ammorbidire per una mezz'ora.

Raccogliete la carne macinata in una ciotola e aggiungete il pane, ben strizzato, il formaggio grattugiato, l’uovo 2 e un pizzico di sale.

Mescolate per bene fino ad avere un impasto molto omogeneo e morbido 3.

Ricavate dall’impasto delle polpette piuttosto grandi, delle dimensioni di una susina 4, e mettetele da parte.

In una padella versate l’olio, la passata di pomodoro e i piselli 5, aggiungete un pizzico di sale, mettete sul fuoco e fate cuocere per 7-8 minuti, finché il sugo non inizierà a prendere calore.

Mettete le polpette 6, coprite, abbassate la fiamma e fate cuocere per circa 20 minuti, aggiungendo se necessario un goccio di acqua per evitare che il sugo si addensi troppo.

Trascorso il tempo di cottura, spegnete, profumate con qualche fogliolina di prezzemolo e servite le polpette ben calde 7.

Consigli

Per le polpette potete utilizzare un macinato di manzo o vitello oppure misto con del maiale o del pollo.

Per un gusto ancora più deciso, potete sostituire il parmigiano con il pecorino grattugiato.

Se aveste ospiti celiaci, potete sostituire il pane con una grossa patata cruda grattugiata o con dei fiocchi di patate disidratati (quelli per purè per intenderci).

L'impiego di piselli surgelati oppure già cotti renderà la preparazione del piatto molto rapida e semplice.

Se amate le ricette con protagoniste le polpette, leggete gli errori da evitare per la loro perfetta esecuzione e provate anche le polpettine di carne e patate o quelle fritte.

Conservazione

Polpette e piselli si conservano in frigorifero, chiusi in un apposito contenitore ermetico, per massimo 1-2 giorni.

77
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Secondi piatti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
77