ricetta

Polpette di patate e melanzane: la ricetta golosissima e facile da preparare

Preparazione: 60 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 6 persone
A cura di Rossella Croce
83
Immagine
ingredienti
Melanzane tonde
1
Patate
250g
Uova
2
Parmigiano grattugiato
60g
Sale
q.b.
pepe
q.b.
Scamorza
100g
olio di semi per friggere
q.b.
Pangrattato
q.b.

Le polpette di patate e melanzane sono un secondo piatto vegetariano sfizioso e facile da preparare che varia la ricetta tipica delle polpette di melanzane. Scrigni golosi, croccanti fuori e morbide dentro, le polpette di melanzane e patate possono essere servite sia calde che fredde e se preferite una cottura più leggera possono essere preparate al forno senza perdere gusto e croccantezza. Le polpette sono una vera e propria tradizione nelle nostre case: di carne, di pesce, di verdure, le polpette sono una vera e propria filosofia di vita che non delude mai! In questa ricetta abbiamo provato un'accoppiata vincente che ci ha stupito: appena portate in tavola sono andate a ruba, provatele anche voi!

Come preparare le polpette di patate e melanzane

Pulite le melanzane 1, eliminate le estremità e la buccia e tagliate la buccia a cubetti. Riponetela in uno scolapasta ricoperta con del sale grosso e fatela riposare per 30 minuti, in questo modo le melanzane perderanno i liquidi in eccesso 2. Nel frattempo pulite, sbucciate le patate e tagliatele a tocchetti 3.

Portate a bollore una pentola d'acqua 4 e, al punto di cottura, versate le melanzane ripulite dal sale in eccesso e le patate. Fate cuocere per 10 minuti, scolatele bene e fatele riposare nello scolapasta per 30 minuti 5. Una volta scolate, frullate le verdure bollite con un mixer 6.

Versate la purea in una ciotola. Unite un uovo, il parmigiano grattugiato, la scamorza a cubetti, un pizzico di sale e pepe e mescolate con le mani fino ad ottenere un composto cremoso e non liquido 7. Riponetelo in frigo e fatelo assestare per 15 minuti. Formate delle palline con le mani e schiacciatele delicatamente per formare dei dischi spessi circa 1,5 centimetri 8. Passate le vostre polpette in un piatto con l'uovo sbattuto, quindi nel pangrattato facendolo aderire bene su tutta la superficie. In un tegame dai bordi alti scaldate l'olio di semi e, una volta arrivato a temperatura, tuffate le vostre polpette 2 alla volta. Friggetele per 5 minuti girandole con l'aiuto di una schiumarola fino a quando risulteranno bene dorate 9. Scolatele e fatele asciugare su un foglio di carta assorbente prima di servirle.

Consigli

Se il vostro impasto dovesse risultare troppo morbido, potete unire del pangrattato.

Fate attenzione ad eliminare i liquidi in eccesso dopo aver bollito e frullato le verdure.

Se preferite una cottura più leggera, cuocete le vostre polpette in forno per 15 minuti a 200 gradi, modalità statica e ulteriori 5 minuti in modalità grill.

Varianti

Vi è piaciuta questa ricetta? Le polpette sono la vostra passione? Provate le nostre ricette delle classiche polpette di carne o la nostra variante vegetariana delle polpette a base di lenticchie!

Conservazione

Potete conservare le polpette di melanzane e patate per 3 giorni in frigo, chiuse in un contenitore ermetico.

83
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Secondi piatti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
83