ingredienti
  • Melanzane 1 • 25 kcal
  • Mandorle 60 gr • 575 kcal
  • Parmigiano grattugiato 50 gr • 21 kcal
  • Basilico Q.B. • 15 kcal
  • Olio extravergine di oliva 1 cucchiaio • 79 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Il pesto di melanzane è una salsa che ha come ingredienti principali melanzane, mandorle, parmigiano, basilico ed olio extravergine d'oliva mescolati insieme per dar vita ad una crema saporitissima e leggera con cui potrete condire primi piatti, secondi di carne o usarla per antipasti eleganti.

Come si prepara il pesto di melanzane

Lavate la melanzana ed adagiatela all'interno di una teglia rivestita di carta da forno. Cuocetela a 180°C in forno statico per circa 30 minuti, finché non si sarà completamente ammorbidita (1). Nel frattempo occupatevi delle mandorle rimuovendo prima di tutto il guscio (2) Trasferite le mandorle all'interno di una padella antiaderente e iniziate a tostarle a fiamma media per circa due minuti mescolando di tanto in tanto per evitare che si brucino (3).

Lasciate raffreddare la melanzana e, con l'aiuto di un cucchiaio, rimuovete l'interno conservando la polpa ed eliminando invece i semi (4). Trasferite la melanzana all'interno di un frullatore insieme alle mandorle, parmigiano, basilico, sale ed olio extravergine d'oliva (5). Frullate fino ad ottenere una crema liscia. Trasferite il tutto all'interno di un vasetto di vetro precedentemente sterilizzato, aggiungete un filo di olio extravergine d'oliva (6) e mescolate. Potrete utilizzare il pesto di melanzane per antipasti, primi o secondi.

Consigli di preparazione

Basterà seguire solo qualche piccolo consiglio per preparare un ottimo pesto di melanzane:

  • Prima di tutto cuocete a dovere la melanzana finché non si sarà completamente ammorbidita: punzecchiatela con una forchetta e solo se ne verrà fuori senza alcun impedimento la melanzana sarà cotta alla perfezione.
  • Tostate le mandorle fino ad ottenere un bel colore brunito ma mescolando spesso per evitare che si brucino.
  • Rimuovete i semi della melanzana con l'aiuto di un cucchiaio per evitare di dare un cattivo sapore al pesto di melanzane.
  • Aggiungete un filo di olio extravergine d'oliva una volta posti tutti gli ingredienti all'interno del frullatore per favorire l'incorporazione di tutti gli elementi del pesto di melanzane.
  • Sterilizzate il vasetto di vetro prima di trasferirvi il pesto di melanzane lasciandolo in acqua in ebollizione per almeno 20 minuti.

Conservazione

Potete conservare il pesto di melanzane fino a tre giorni in barattoli di vetro precedentemente sterilizzati e tenendo il tutto in frigorifero.