ingredienti
  • Tagliatelle all’uovo 320 gr
  • Pomodori pelati a pezzi 300 gr
  • Prosciutto crudo 100 gr
  • Scamorza 100 gr
  • Cipolla 1/2 • 21 kcal
  • Olio extravergine di oliva q.b. • 21 kcal
  • Sale fino q.b. • 21 kcal
  • Pepe nero macinato q.b.
  • Prezzemolo q.b. • 79 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La pasta al prosciutto crudo è un primo piatto semplice e saporito ottimo anche per il pranzo della domenica o da preparare per un pranzo veloce in famiglia o con gli amici. Il prosciutto crudo a striscioline sarà leggermente rosolato in padella con la cipolla e il condimento sarà arricchito con salsa di pomodoro. Nella nostra ricetta abbiamo utilizzato le tagliatelle ma potete scegliere anche gli spaghetti oppure la pasta corta che preferite o che avete a disposizione. Ma ecco come prepararla.

Come preparare la pasta con prosciutto crudo

Rosolare la cipolla tritata in una padella con olio extravergine di oliva (1). Aggiungete il prosciutto crudo tagliato a listarelle (2) e fatelo insaporire per un paio di minuti. Unite anche i pomodori pelati (3), sale e pepe, quindi cuocete con il coperchio per circa 20 minuti, mescolando di tanto in tanto.

Cuocete le tagliatelle in abbondante acqua bollente e salata e scolatela al dente (4). Aggiungetela nella padella con il condimento e unite anche la scamorza a pezzetti (5) e il prezzemolo tritato. La vostra pasta con il prosciutto crudo è pronta per essere servita spolverizzata con parmigiano grattugiato, se preferite (6).

Consigli

Potete utilizzare anche la passata di pomodoro o i pomodorini, oppure potete preparare la pasta con prosciutto crudo in bianco, solo con l'aggiunta di crema di parmigiano oppure arricchendo la pietanza con piselli, zucchine e panna fresca liquida.

Se avete tempo preparate la pasta fresca all'uovo, così da realizzare le tagliatelle a casa. In alternativa potete utilizzare gli spaghetti o la pasta corta che preferite.

Provate anche il brodo di prosciutto crudo, una preparazione di base perfetta per insaporire i vostri piatti a base di carne.

Conservazione

È consigliabile consumare la pasta al prosciutto crudo subito dopo la preparazione, per gustarla al meglio.