ingredienti
  • pasta tipo calamarata 400 gr
  • pomodorini tipo ciliegino 16
  • Pangrattato 50 gr • 0 kcal
  • Grana grattugiato 30 gr • 21 kcal
  • Prezzemolo 25 gr • 79 kcal
  • Basilico 10 foglie • 15 kcal
  • Olio extravergine di oliva 70 gr • 0 kcal
  • Aglio 2 spicchi • 43 kcal
  • Capperi sotto sale 1 cucchiaio
  • Olio extravergine di oliva q.b. • 0 kcal
  • Sale q.b. • 0 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La pasta con i pomodorini gratinati è un primo piatto semplice e sfizioso, perfetto da gustare anche a temperatura ambiente per un pasto leggero e nutriente in spiaggia, al parco o in ufficio. La calamarata, che potete sostituire con il formato di pasta che preferite, viene condita con una fragrante salsa al prezzemolo e con dei pomodorini ciliegino, farciti con un mix di pangrattato e formaggio, quindi passati in forno per pochi minuti. Il risultato finale è una pietanza gustosa e dal gusto mediterraneo, che conquisterà grandi e piccini. Scoprite come fare seguendo passo passo la nostra ricetta.

Come preparare la pasta con pomodorini gratinati

pasta pomodorini gratinati

Lavate i pomodorini, tagliate la calotta superiore e svuotateli dei semi con un cucchiaino (1).

Disponete i pomodorini in una pirofila, unta con un filo di olio, che li contenga in modo che restino ben fermi (2).

Miscelate il pangrattato con il formaggio e i capperi, dissalati e tritati finemente. Distribuite il sui pomodori, riempiendone bene le cavità (3).

Conditeli con un filo di olio (4) e infornate a 180 °C per 8-10 minuti, o comunque appena la superficie sarà ben gratinata.

Preparate la salsa al prezzemolo: trasferite in un mixer da cucina il prezzemolo, l'aglio, il basilico, 75 gr di olio e un pizzico di sale; frullate fino a ottenere un salsa liscia e omogenea (5).

Lessate la pasta in acqua bollente e salata, scolatela al dente e trasferitela in una ciotola; aggiungete la salsa al prezzemolo e mescolate per bene (6).

Distribuite la pasta nei piatti individuali (7), o se preferite in un unico piatto da portata.

Completate con i pomodorini gratinati e servite (8).

Consigli

Per una versione ancora più golosa, potete cospargere la pasta con abbondante grana grattugiato e poi ripassarla in forno, fino a completa gratinatura.

Potete completare la pasta con una macinata di pepe e una spolverizzata di formaggio grattugiato. In alternativa al mix proposto, potete farcire i pomodorini con ricotta e prezzemolo, con pangrattato e acciughe, con dadini di mozzarella e olive e così via.

Al posto dei ciliegini, potete utilizzare anche dei pomodorini datterino o dei cherry a grappolo. Non buttate l'acqua di vegetazione e i semini dei pomodori: utilizzateli per ammorbidire del pane raffermo e realizzare una gustosa panzanella.

Se vi è piaciuta questa ricetta, provate anche la pasta con feta e pomodorini.

Conservazione

La pasta con pomodorini gratinati può essere conservata in frigorifero, in un apposito contenitore ermetico, per 1-2 giorni.