ricetta

Pasta con i gamberetti: la ricetta per un primo piatto veloce e leggero

Preparazione: 30 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Redazione Cucina
13
Immagine
ingredienti
Pasta
360g
Gamberetti puliti
200g
Zucchine
200g
Aglio
1 spicchio
Olio d’oliva
Sale
pepe

La pasta con i gamberetti è un primo piatto fresco e gustoso. È l'ideale da servire in tavola quando arrivano le prime giornate di caldo, accompagnata da un bicchiere di vino bianco. È un piatto veloce e leggero, che potete preparare in diverse varianti. Scegliete una classica versione con gamberetti sale e pepe, con l'aggiunta di pomodorini, o con panna e zucchine per una versione cremosa.

La ricetta è molto semplice e veloce, vi basteranno 30 minuti. Preparate il condimento facendo saltare in padella i gamberetti con le zucchine, regolate di sale e pepe e mantecate la pasta lasciando un po' d'acqua di cottura. Servite con del del pangrattato tostato o dei crostini piccanti per un gusto più deciso. Spolverate del prezzemolo o, in alternativa, accompagnate con qualche foglia di basilico.

Come preparare la pasta con i gamberetti

Immagine

Mettete a bollire una pentola d'acqua per la pasta e nel frattempo preparate il condimento. In una padella antiaderente versate un giro d'olio d'oliva e fate rosolare uno spicchio d'aglio. Non appena l'aglio è dorato, toglietelo dalla padella.

Immagine

Lavate le zucchine, spuntatele e tagliatele a pezzetti. Rosolate l'aglio in padella con olio extravergine di oliva. Aggiungete le zucchine con poca acqua e cuocete a fuoco lento: aggiungete il sale quasi a fine cottura.

Immagine

Sbucciate e pulite 200g di gamberetti e aggiungeteli in padella mescolandoli bene al condimento. Sfumate con del vino bianco e lasciate evaporare a fiamma viva per un paio di minuti.

Scolate la pasta al dente e unitela al condimento in padella, lasciando un po' di acqua di cottura. Lasciate mantecare qualche istante a fiamma viva in modo che la pasta si mescoli bene al sughetto. Aggiustate di pepe se necessario e servite.

Consigli

Per preparare la pasta con i gamberetti, il consiglio è quello di sbucciare e pulire i crostacei prima della cottura. I gamberetti serviti interi fanno un ottimo effetto per la preparazione del vostro piatto, ma spesso doverli sbucciare prima di mangiarli può essere scomodo e fastidioso, in particolare se avete ospiti a tavola.

Per arricchire la vostra pasta con i gamberetti potete spargere a fine cottura del pangrattato tostato in padella, oppure dei crostini di pane croccanti. Un'altra idea è quella di colorare la vostra preparazione con dello zafferano. Sciogliete il contenuto di due bustine in un mestolo d'acqua e aggiungetelo durante la mantecatura finale.

Scegliete la pasta che preferite, va benissimo sia la pasta lunga come linguine o spaghettoni, sia quella corta, come penne rigate, maccheroncini o farfalle. In alternativa con gli stessi ingredienti potete preparare anche un delizioso risotto. Scegliere il riso carnaroli e procedete con la classica preparazione del risotto. Tostate il riso in padella aggiungendo mano a mano del brodo vegetale e unite i gamberetti.

Varianti

La pasta con i gamberetti si presta a moltissime varianti. In questa ricetta l'abbiamo preparata con le zucchine, ma potete anche optare per la versione semplice, con gamberetti sale e pepe e una leggerissima spruzzata di succo di limone oppure con l'aggiunta di pomodorini.

In alternativa gustate la pasta con i gamberetti nella sua versione più corposa, con panna e zucchine. Fate rosolare le zucchine con un giro d'olio e aglio, poi unite i gamberetti e alla fine 200ml di panna. Ricordatevi di lasciare sempre un po' di acqua di cottura quando scolate la pasta.

Conservazione

La pasta con i gamberetti va servita appena fatta. In alternativa, potete gustarla anche fredda come se fosse un'insalata di pasta, aggiungendo pomodorini o zucchine. Ricordate però che trattandosi di crostacei, è meglio consumarli non oltre il giorno successivo a quello di preparazione.

13
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Primi piatti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
13