ingredienti
  • Pasta 360 gr • 365 kcal
  • Asparagi 200 gr • 45 kcal
  • Pomodorini Pachino 150 gr
  • Cipolla 1/2 • 21 kcal
  • Olio extravergine di oliva q.b. • 29 kcal
  • Sale fino q.b. • 21 kcal
  • Pepe nero macinato q.b.
  • Prezzemolo tritato q.b. • 79 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La pasta con asparagi e pomodorini è un primo piatto primaverile semplice e delizioso: il gusto leggermente amarognolo degli asparagi si sposa alla perfezione con il sapore dolce dei pomodori pachino. Un primo piatto ideale per chi segue un'alimentazione vegetariana o vegana, da preparare in alternativa alla classica pasta agli asparagi. La ricetta è davvero semplice e potete scegliere il formato di pasta che preferite, sia corta sia lunga, come pennette, farfalle, paccheri, spaghetti, linguine o tagliatelle. Ecco come preparare questo primo piatto saporito e profumato, pronto in poco tempo.

Come preparare la pasta con asparagi e pomodorini

Lavate gli asparagi ed eliminate la parte finale del gambo, dura e fibrosa, con l'aiuto di un coltello dalla lama liscia (1). Tagliateli a pezzetti lasciando le punte intatte. Lessatele in poca acqua bollente e leggermente salata (2) per circa 10 minuti o fino a quando non si saranno ammorbiditi. Una volta pronti, scolateli. Lavate i pomodorini e tagliateli a metà (3).

Fate soffriggere le cipolla tritata in una padella capiente con olio extravergine di oliva (4). Aggiungete gli asparagi e i pomodorini e cuocete a fuoco lento: dopo un paio di minuti insaporite con sale e pepe. Cuocete la pasta in abbondante acqua bollente e salata (5) e scolatela al dente. Versatela nella padella con il condimento per pochi secondi, giusto il tempo di farla insaporire, e spolverizzate con il prezzemolo tritato. La vostra pasta con asparagi e pomodorini è pronta per essere servita (6).

Consigli

Potete sostituire i pomodori di Pachino con i piccadilly, entrambe perfetti per questa preparazione, ma potete utilizzare anche i pomodori secchi oppure i pomodori confit, che doneranno un tocco ancora più sfizioso alla preparazione. Inoltre potete utilizzare lo scalogno al posto della cipolla e aggiungere anche uno spicchio di aglio, se preferite.

Se non avete ospiti vegetariani, potete arricchire la preparazione con l'aggiunta di pancetta affumicata, da rosolare in padella con la cipolla prima di aggiungere asparagi e pomodorini.

Se vi è piaciuta questa ricetta, sono tanti i primi piatti con gli asparagi che potete realizzare, preparazioni semplici e deliziose ideali per i vostri pranzi primaverili.

Conservazione

Potete conservare la pasta con asparagi e pomodorini per 1 giorno in frigorifero, all'interno di un contenitore con chiusura ermetica. Riscaldatela in padella per un paio di minuti con un po' di olio evo, prima di gustarla.