ingredienti
  • Rigatoni 400 gr
  • Broccoli 700 gr
  • Ricotta fresca 200 gr • 146 kcal
  • Scamorza 200 gr
  • Pancetta a cubetti 150 gr • 661 kcal
  • Cipolla bianca 1 • 661 kcal
  • Olio extravergine di oliva q.b. • 0 kcal
  • Sale q.b. • 0 kcal
  • pepe q.b. • 79 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

 

La pasta al forno broccoli, pancetta e scamorza è una pietanza ricca e sontuosa, perfetta per il pranzo della domenica in famiglia o per le occasioni speciali. Si tratta della versione in bianco della classica pasta al forno con sugo, besciamella e mozzarella, uno di quei ricordi d'infanzia che appartengono a tutti noi. Nella nostra versione la cremosità dei broccoli si unisce alla delicatezza della ricotta e alla sapidità del salume, dando vita a un condimento ideale per la pasta. La cottura in forno renderà la preparazione saporita, dorata e irresistibilmente gratinata, una delizia che conquisterà grandi e piccini e un'idea vincente per far mangiare le verdure anche ai vostri figli. Scoprite come realizzarla seguendo passo passo la nostra ricetta, semplice e veloce, e servitela come primo piatto o portata principale di un pasto più rapido a cui far seguire semplicemente un contorno di verdure.

Come preparare la pasta al forno broccoli, pancetta e scamorza

Pulite i broccoli e ricavate le cimette. Raccoglietele in una casseruola dai bordi alti, copritele con acqua fredda (1) e poi lessatele per 10-12 minuti a partire dal bollore.

In una padella antiaderente fate appassire la cipolla tritata con un filo di olio, aggiungete la pancetta (2) e fatela rosolare per bene.

Quando la pancetta sarà ben dorata, unite i broccoli lessati (3) e lasciate insaporire per una decina di minuti. Regolate di sale e di pepe.

In una pentola portate a bollore abbondante acqua salata, quindi versate la pasta (4) e lessatela al dente.

Una volta a cottura, scolate la pasta, aggiungetela ai broccoli e mescolate (5).

In un'altra ciotola stemperate la ricotta con 1/2 bicchiere di acqua di cottura della pasta (6).

Aggiungete la ricotta e la scamorza, tagliata a dadini (7), alla pasta con i broccoli.

In una pirofila in ceramica leggermente oleata versate la pasta (8) e poi infornatela a 180 °C per circa 20 minuti.

Trascorso il tempo di cottura, sfornate la pasta al forno e servitela ben calda (9).

Consigli

Per questa ricetta abbiamo utilizzato i rigatoni ma voi potete scegliere, a piacere, anche un altro formato di pasta corta, come i sedanini o gli ziti spezzati. Ricordatevi di scolare la pasta molto al dente (dovrà essere indietro di almeno 3 minuti):  questo perché terminerà la cottura in forno.

Per una piacevole nota croccante, aggiungete anche qualche gheriglio di noce o delle mandorle a lamelle. Per ottenere una gratinatura impeccabile, potete cospargere la superficie della pasta con parmigiano grattugiato, pangrattato e qualche ciuffetto di burro e poi infornare il tutto: si formerà una crosticina davvero irresistibile.

Nel caso in cui ci siano dei bimbi a tavola, potete decidere di eliminare il pepe. Se, invece, volete realizzare una versione vegetariana, eliminate la pancetta e sostituitela con dei pomodorini secchi tagliati a listerelle che conferiranno al piatto una bella sapidità.

Al posto della ricotta, potete decidere di utilizzare la besciamella che donerà ugualmente una grande cremosità alla vostra pasta.

Se vi è piaciuta questa ricetta, provate anche la pasta al forno napoletana e l'originale torta di pasta al forno.

Conservazione

La pasta al forno broccoli, pancetta e scamorza può essere conservata in un contenitore con chiusura ermetica per un paio di giorni in frigorifero. Al momento del consumo, riscaldatelo nuovamente in forno oppure al microonde.