ingredienti
  • Melanzane 2 di taglio lungo • 25 kcal
  • Salsa di pomodoro 300 gr • 146 kcal
  • Fior di latte 200 gr • 240 kcal
  • Basilico 4 foglie • 15 kcal
  • Olio extravergine di oliva q.b. • 21 kcal
  • Sale marino q.b. • 0 kcal
  • Cipolla un quarto, di tipo bianca • 21 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La parmigiana di melanzane grigliate è la variante leggera della ricetta classica e si distingue da questa per la cottura delle melanzane: in questa preparazione, infatti, le fette di melanzane saranno grigliate anziché fritte. Può essere servita come contorno ma è sicuramente un piatto unico ricco, perfetto d'estate, che potrete preparare anche per un aperitivo o un buffet. Scegliete le melanzane tonde, più facili da grigliare, e abbondate con il basilico per dare contrasto cromatico.

Come si prepara la parmigiana di melanzane grigliate

Lavate le melanzane, tagliatele a fette di mezzo centimetro (1) e mettetele a strati in una ciotola. Ricopritele con il sale grosso e fatele riposare per circa un'ora, fin quando non avranno perso la loro acqua e l'amaro. Sciacquatele sotto l'acqua corrente e asciugatele. Grigliate le fette di melanzane su una piastra rovente per qualche minuto fin quando non saranno dorate (2). Tenetele da parte e preparate il sugo di pomodoro. Soffriggete la cipolla tagliata a pezzettini e 4 cucchiai di olio (3).

Unite la salsa di pomodoro, un pizzico di sale e fate cuocere per 15 minuti circa a fuoco lento, girando di tanto in tanto. A fine cottura aggiungete quattro foglie di basilico sminuzzate (4). Tagliate la mozzarella a fettine molto sottili (5). Foderate una teglia da forno con la carta oleata da forno, adagiatevi sopra un primo strato di melanzane e salatele leggermente (6).

Ricopritele con un cucchiaio di sugo (7), un paio di fettine di mozzarella (8) e chiudete con una seconda fetta di melanzana. Proseguite allo stesso modo alternando gli ingredienti (9) fino a creare tre strati. Terminate con un ultimo strato di sugo di pomodoro. Cuocete in forno caldo a una temperatura di 180 °C per un tempo di cottura di circa 30 minuti. Decorate la parmigiana di melanzane grigliate con le foglioline di basilico e servitela ancora calda.

Consigli

Per ottenere un ottimo risultato, tagliate le melanzane dello stesso spessore e grigliatele alla perfezione: né troppo cotte, né semplicemente scottate, altrimenti potrebbero risultare acquose.

La parmigiana di melanzane grigliate può essere fatta anche in bianco, una variante amatissima che prevede la besciamella al posto del sugo di pomodoro e, in più, l'utilizzo del prosciutto cotto.

Al posto della mozzarella, potete usare la ricotta e terminare con una spolverata di grana.

Conservazione

La parmigiana di melanzane grigliate si consuma preferibilmente subito dopo la preparazione o, comunque, in giornata. Se dovesse avanzare, potete conservarla in frigorifero per 1-2 giorni coperta con pellicola trasparente o all'interno di un contenitore ermetico. Potete anche congelarla per un mese per poi servirla all'occorrenza.