ricetta

Pane furbo: la ricetta veloce e senza impasto per prepararlo a casa

Preparazione: 120 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 6 persone
A cura di Redazione Cucina
11791
Immagine
ingredienti
Farina 00
500g
Acqua
370ml
Lievito di birra
12g
Sale
2 cucchiaino
Zucchero
2 cucchiaini

Il pane furbo o pane veloce è una ricetta molto semplice, perfetta per chi vuole preparare il pane fatto in casa, senza avere troppa esperienza con gli impasti. Per realizzarlo vi basteranno gli ingredienti di base, ovvero farina, acqua, lievito e sale. È un pane senza impasto, o meglio ha un impasto ad alta idratazione, che si prepara mescolando gli ingredienti insieme in una ciotola con una forchetta. Vi basteranno circa 2 ore per un risultato croccante e gustoso.

Infornate il panetto in uno stampo rettangolare o direttamente sulla teglia del forno. In alternativa, potete anche cuocere il vostro pane in padella, per una preparazione veloce e una pagnotta fragrante, pronta davvero in poco tempo. Gustate il vostro pane furbo farcendolo con salumi e formaggi, oppure come accompagnamento per i vostri piatti. Vediamo allora come preparare il pane furbo, in modo veloce e senza impasto.

Come preparare il pane furbo

Sciogliete 12g di lievito di birra fresco in 50 ml di acqua tiepida e aggiungete un cucchiaino di zucchero.

Immagine

In una ciotola versate 50g di farina 00, create un avvallamento al centro e unite il lievito sciolto. Aggiungete l'acqua restante e iniziate a mescolare con un cucchiaio di legno.

Immagine

Aggiungete due cucchiaini di sale e continuate a lavorare l'impasto, fino a renderlo morbido e granuloso. Spolverate di farina e lasciate lievitare l'impasto ben coperto per circa 1 ora e mezza.

Dividete l'impasto in due o più parti e disponete le vostre pagnotte in uno stampo, o su una teglia rivestita di carta da forno. Distanziatele bene una dall'altra e con il lato infarinato rivolto verso l'alto. Infornate a 230° per circa mezz'ora in modalità statica, o fino a quando la crosta sarà dorata in superficie.

Immagine

Consigli

Per preparare il pane furbo in modo ancora più veloce, potete cuocerlo direttamente in padella. Il risultato sarà una una pagnotta molto simile a quella del pane arabo, basso e schiacciato, qualcosa che ricorda vagamente la pita greca.

Per realizzarlo, stendete l'impasto e ricavatene dei cerchi con uno stampo da circa 10-12 cm di diametro. Copriteli con un canovaccio e lasciate riposare per una mezz'ora, poi disponeteli su una padella antiaderente già calda. Cuocete un paio di minuti lato fino a quando iniziano a gonfiarsi.

Per ottenere una crosta croccante e un interno morbido azionate la funzione forno statico in modo che il calore si diffonda in modo omogeneo.

Conservazione

Potete conservare il vostro pane furbo fatto in casa fino a 2 o 3 giorni, avvolto in un canovaccio, o chiuso in un sacchetto di carta, in un luogo fresco e asciutto.

Congelate in freezer il vostro pane, sia da cotto che da crudo. Potete mettere l'impasto nel freezer su un vassoio prima della lievitazione, per 5 ore. Una volta congelata, chiudete la vostra pagnotta in un sacchetto da freezer e, all'occorrenza, scongelate il pane e lasciate che lieviti a temperatura ambiente dentro il forno.

Impiegherà circa 12 ore, quindi il consiglio è di fare questo passaggio la sera prima, in modo da poter procedere poi con la cottura normale.

11791
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

#iorestoincucina
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
11791