ricetta

Olive nere al forno: la ricetta dell’antipasto siciliano

Preparazione: 20 + tempo di riposo
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Rossella Croce
585
Immagine
ingredienti
Olive nere
1 kg
Acqua
q.b
Sale
q.b.
pepe
q.b.
Aceto di vino
500ml
Aglio
uno spicchio
Prezzemolo tritato
q.b

Le olive nere al forno sono una preparazione tipica della cucina mediterranea, in particolare della tradizione siciliana e pugliese: una ricetta  semplicissima con cui insaporire e conservare le olive nere che possono poi essere gustate come semplice aperitivo oppure utilizzate in numerosissime ricette, dalle focacce ai contorni. La preparazione delle olive nere al forno è davvero semplicissima: le olive dovranno prima essere lasciate in ammollo e poi insaporite secondo il proprio gusto; arancia, aglio, prezzemolo, peperoncino e chi più ne ha più ne metta. Tutto quello di cui avrete bisogno è un pò di pazienza: la prima fase di ammollo è infatti essenziale per eliminare il gusto troppo amaro delle olive. Cosa aspettate? Seguite la ricetta e preparate le vostre olive!

Come preparare le olive nere al forno

Incidete la polpa le olive con un coltellino affilato facendo un piccolo taglio, sistematele in una ciotola capiente e ricopritele di acqua 1: lasciatele in ammollo per 7 giorni cambiando l'acqua ogni giorno. Questa operazione servirà ad eliminare l'amaro in eccesso contenuto dalle olive. Trascorsi 7 giorni riprendete le olive, sciacquatele velocemente con dell'aceto di vino e scolatele. Foderate una leccarda con un foglio di carta forno, aggiungete un filo di olio evo e sistemate le vostre olive facendo attenzione a formare un solo strato così che non si accavallino tra di loro 2. Infornate per 20 minuti a 150 gradi: appena le vostre olive inizieranno a raggrinzirsi toglietele dal forno e fatele raffreddare. Sistemate le olive in una ciotola,  aggungete un filo di olio, sale, uno spicchio di aglio e del prezzemolo tritato: mescolate il tutto così da insaporirle e conservatele nei barattoli di vetro precedentemente sterilizzati e chiudetele ermeticamente 3. Le vostre olive nere al forno sono pronte per essere gustate o conservate!

Consigli

Potete insaporire le vostre olive come preferite: provate ad aggiungere del peperoncino fresco tagliato finemente!

Utilizzate le vostre olive nere al forno per condire delle deliziose scarole alla napoletana con acciughe e pinoli oppure per coccolarvi con uno sfizioso spaghetto alla puttanesca, un piatto della tradizione che non delude mai.

Conservazione

Le olive al forno si conservano in frigo per una o due settimane; se invece volete conservarle per più tempo potete ricoprirle di olio evo riempiendo il barattolo: fate attenzione che le olive siano sempre completamente coperte; in questo caso la conservazione in luogo asciutto e lontano da fonti di calore può arrivare anche a 3 mesi.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Antipasti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
585