ricetta

Obatzda: la ricetta della tipica salsa bavarese al formaggio golosa e invitante

Preparazione: 10 Min
Riposo: 3 ore
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Redazione Cucina
1
Immagine
ingredienti
Camembert
250 gr
Formaggio spalmabile
220 gr
Burro
80 gr
birra scura
60 ml
Paprika
2 cucchiaini
Semi di cumino
2 cucchiaini
Cipolla
1/2
Erba cipollina
30 gr
Sale
q.b.
pepe
q.b.

L'obatzda, conosciuto anche come obatzter bavarese o obazda, è una salsa di formaggio tedesca molto golosa e davvero facile da realizzare. La base è composta da formaggi a pasta molle, come il camembert o il brie, che vengono mescolati con burro, birra scura, cipolla e paprika: è una salsa davvero gustosa, che viene servita nei pub tedeschi con le patate e che si trova spesso nei chioschi dell'Oktoberfest. Pare che questa ricetta, le cui origini si perdono nel tempo, sia diventata famosa grazie a Caterina Eisenreich, proprietaria della Bräustüberl di Weihenstephan, storica birreria molto famosa tra il 1920 e il 1958: si narra infatti che all'ora della merenda l'ostessa servisse questa specialità ai clienti mentre stavano giocando a carte.

Prepararla è semplicissimo: basterà mescolare tutti gli ingredienti schiacciandoli bene con la forchetta, per poi far riposare la salsa in frigo per almeno tre ore. Prima di servire, saranno aggiunte cipolla ed erba cipollina, così da rendere la salsina davvero aromatica. Se non ami molto la cipolla cruda, puoi ometterla o sostituirla con uno scalogno, dal sapore più delicato. Se invece ami i sapori intensi, aggiungi anche del peperoncino fresco tritato alla base della crema. Per quanto riguarda la birra, noi abbiamo usato una Dunkel, tipica birra scura tedesca, ma tu puoi usare anche una birra chiara come una Weissbier.

Se ti è piaciuta questa preparazione, prova anche la ricetta dei currywurst, perfetti da servire insieme all'obatzda, o quella dei brezel, altra specialità tipica della cucina tedesca.

Come preparare l'obatzda

Unisci il camembert, il formaggio spalmabile, il burro, i semi di cumino, il sale e il pepe in una ciotola. Usa una forchetta per mescolare gli ingredienti 1.

Aggiungi la paprika e mescola bene, continuando a schiacciare 2.

Aggiungi la birra 2 cucchiai alla volta fino a raggiungere la consistenza desiderata 3.

Avvolgi la ciotola con della pellicola 4 e mettila in frigorifero per almeno 3 ore.

Poco prima di servire, trita la cipolla finemente e aggiungila alla salsina 5, mescolando bene; fai lo stesso con l'erba cipollina.

Fai riposare per 10 minuti a temperatura ambiente e servi 6.

Conservazione

Puoi conservare la salsa in frigo per 1-2 giorni, ben chiusa in un contenitore ermetico.

1
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Ricette
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
1