ingredienti
  • Ricotta fresca vaccina 230 gr
  • Farina 00 200 gr • 36 kcal
  • Zucchero 170 gr • 146 kcal
  • Succo di limone 30 gr • 29 kcal
  • Scorza di limone grattugiata 1 • 50 kcal
  • Uova 2 • 380 kcal
  • Olio di semi 20 gr • 690 kcal
  • Lievito in polvere per dolci 8 gr • 600 kcal
  • Zucchero a velo q.b. • 380 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

I muffin ricotta e limone sono morbidissimi e profumati, una variante dei muffin al limone, realizzata con l'aggiunta di ricotta fresca vaccina. I muffin sono dolcetti americani molto versatili, da arricchire con gli ingredienti che preferite. In questa ricetta, il sapore delicato della ricotta si abbina alla perfezione al limone con il suo gusto agrumato, inoltre sono realizzati senza burro, così da ottenere una preparazione più light. Prepararli è semplicissimo: vi basterà amalgamare insieme tutti gli ingredienti in un'unica ciotola e versare il composto nei pirottini posti all'interno dello stampo per muffin. Una volta pronti, gustateli per la colazione, la merenda o per godervi una pausa golosa: piaceranno tantissimo anche ai bambini. Ecco come prepararli soffici e golosi.

Come preparare i muffin ricotta e limone

Mettete le uova in una ciotola con lo zucchero e montatele con le fruste elettriche fino a ottenere un composto spumoso (1). Aggiungete l'olio a filo e continuate a mescolare. Unite anche la ricotta ben scolata e il succo e la scorza grattugiata di limone. Aggiungete poi la farina e il lievito setacciati (2), amalgamando bene tutti gli ingredienti fino a ottenere un composto liscio e omogeneo (3).

Versate il composto nei pirottini di carta posti all'interno dello stampo per muffin (4): aiutatevi con un cucchiaio oppure versate il composto in un sac à poche. Riempite i pirottini fino a 2/3 dal bordo e cuocete in forno già caldo a 180 °C per circa 20 minuti. Una volta pronti lasciateli intiepidire (5). I vostri muffin ricotta e limone sono pronti per essere gustati con una spolverata di zucchero a velo (6).

Consigli

Per l'ottima riuscita dei muffin, utilizzate tutti gli ingredienti a temperatura ambiente. Chi preferisce potrà aggiungere in superficie delle mandorle in scaglie, semi di sesamo o granella di zucchero, per renderli ancora più deliziosi. Potete aggiungere all'impasto anche la scorza grattugiata di arancia, per rendere i muffin ancora più aromatici.

Se non avete a disposizione i pirottini di carta, potete utilizzare un foglio di carta forno da ritagliare in 12 quadrati, così da rivestire gli stampi per muffin.

Se vi è piaciuta questa ricetta provate anche i muffin ricotta e cioccolato, per i  più golosi, oppure i muffin ricotta e fragole, ideali da preparare in primavera.

Conservazione

Potete conservare i muffin ricotta e limone per 3-4 giorni all'interno di una scatola di latta o di un contenitore con chiusura ermetica.