ingredienti
  • Moscardini 1,2 Kg
  • Pomodori pelati 1 Kg • 365 kcal
  • Aglio 1 spicchio • 79 kcal
  • Peperoncino 1 • 29 kcal
  • Vino bianco secco 50 ml
  • Acqua 150 ml • 750 kcal
  • Prezzemolo q.b. • 79 kcal
  • Olio extravergine d’oliva q.b. • 29 kcal
  • Sale fino q.b. • 21 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

I moscardini in umido sono una pietanza molto gustosa e veloce da preparare: una ricetta dai sapori semplici e genuini che potete servire come secondo piatto a piatto unico, se serviti con crostini di pane o con delle fette di pane tostato. A rendere squisiti i moscardini in umido è la cottura lunga e dolce: i molluschi devono cuocere tanto per poter assorbire i sapori del sugo di pomodoro. I moscardini sono dei cefalopodi simili a dei piccoli polpi ma, rispetto a questi ultimi, hanno la testa più piccola del corpo, una sola fila di ventose, una dimensione massima di 20 cm e sono molto utilizzati in cucina. In particolare, i moscardini in umido, grazie al loro gusto leggero e saporito piacciono sia ai grandi che ai piccini: per velocizzare la preparazione utilizzate dei moscardini già puliti. Ecco come prepararli in pochi passaggi.

Come preparare i moscardini in umido

Rosolate in un tegame capiente uno spicchio d'aglio sbucciato con olio extravergine d'oliva. Aggiungete i moscardini puliti e fateli rosolare a fuoco alto per pochi minuti, mescolandoli di tanto in tanto. Sfumate con il vino bianco, fate evaporare per un paio di minuti, aggiungete i pomodori pelati e versate circa 150 ml di acqua nel tegame. Salate, unite le foglie di prezzemolo e cuocete i moscardini a fuoco basso per circa 2 ore con il coperchio. Proseguite la cottura per altri 30 minuti senza coperchi0, sempre a fuoco dolce e aggiungete il peperoncino. Terminata la cottura e servite i vostri moscardini ben caldi.

Consigli

Potete sostituire i pomodori pelati con la passata di pomodoro o con dei pomodorini da tagliare a metà o a pezzetti.

Per rendere meno acido il sapore del pomodoro, potete aggiungere un pizzico di zucchero durante la cottura.

Se volete servire i moscardini in umido come piatto unico, accompagnateli con fette di pane abbrustolito o con crostini di pane.

In alternativa al peperoncino fresco potete utilizzare anche i peperoncini secchi: fateli rosolare in padella con l0aglio, prima di aggiungere i moscardini. Se invece non amate i sapori piccanti, potete omettere il peperoncino dagli ingredienti

Potete utilizzare i moscardini in umido anche per condire gli spaghetti: preparerete così un primo piatto davvero gustoso.

In alternativa potete preparare i moscardini al sugo, con l'aggiunta di olive e capperi, da servire come gustoso secondo piatto.

Varianti

Potete preparare i moscardini in umido con la polenta bianca per creare un piatto invernale caldo, veloce da fare e dal sapore semplice.

Conservazione

Potete conservare i moscardini in umido per 2 giorni in frigo all'interno di un contenitore ermetico.