I portapane sono gli accessori da cucina utili per conservare il pane, mantenendolo in fresco ed evitando che si rovini in poche ore; questo è possibile perché garantisce un giusto ricircolo d'aria ed evita l'accumulo dell'umidità e la formazione delle muffe. Inoltre, al suo interno possono essere riposti anche i biscotti e gli avanzi di una ciambella.

Comprato o fatto in casa, il pane è un alimento che non manca mai in tavola, per accompagnare il pranzo, la cena o anche la merenda.

La cassetta per il pane può essere riposta in dispensa, lasciata sul piano della cucina o portata in tavola. I casalinghi più tradizionalisti avranno in mente le cassette in legno, ma questo non è l'unico materiale valido per realizzare un contenitore di questo tipo: nella categoria dei portapane su Amazon se ne trovano anche di stoffa, d'acciaio o di plastica.

Migliori portapane da tavola a confronto

Tutti sanno cos'è e a cosa serve un portapane; ma quali sono i migliori in vendita al momento? Online se ne trovano per tutti i gusti e tutte le necessità. Qui di seguito trovate una selezione di quelli più apprezzati dagli utenti, quelli venduti con il miglior rapporto qualità/prezzo e quelli ritenuti più durevoli nel tempo.

Ecooe in stoffa

Il portapane di Ecooe è realizzato in stoffa; grazie al cordoncino, il sacchetto interno è richiudibile. Misura 25 x 25 x 17 centimetri. Il cotone è sicuro per entrare in contatto con il cibo. Offre lo spazio per conservare dagli 8 ai 14 panini di medie dimensioni. La casa produttrice offre una garanzia valida per più di un anno. Si può ripiegare e conservare facilmente e può essere lavato in lavatrice.

Brabantia in acciao inox

Se cercate un accessorio in acciaio, il portapane di Brabantia potrebbe fare al caso vostro. È dotato di apertura a scomparsa e può essere lasciato in bella vista sul piano della cucina senza che rovini l'arredamento. Misura 26,9 x 31,5 x 17,5 centimetri e non ingombra. La parte superiore può essere utilizzata per poggiare altri oggetti e risparmiare ulteriore spazio.

Bama 10431 in plastica resistente

Moderno e tecnologico è il portapane Bama 10431, che include un tagliere estraibile, per affettare il pane senza dover trasportare la pagnotta altrove. Misura 41 x 28 x 19 centimetri. È in vendita con un ottimo rapporto qualità/prezzo ed disponibile in grigio e beige. È realizzato in plastica dura, materiale durevole nel tempo. È considerato particolarmente capiente.

Juvale in stile vintage

Gli amanti dello stile retrò apprezzeranno particolarmente il portapane di Juvale, realizzato in acciaio resistente e liscio, laccato nero. Misurra 30,5 x 18,5 x 16 centimetri. Il coperchio è girevole e si solleva facilmente. Ha una capienza media, perfetta per l'uso quotidiano in famiglia. Si sposta facilmente e può essere lasciato sul piano di lavoro senza occupare troppo spazio.

Yellow Roses Lubia in stile shabby

Gli amanti dello stile shabby apprezzeranno sicuramente il portapane Yellow Roses di Lubia . È realizzato in legno e presenta una delicata stampa sullo sportello. Misura 30 x 40 x 20 centimetri. Nella parte posteriore è presente una piccola apertura che favorisce il ricambio d'aria, per evitare di rovinare gli alimenti facendoli rimanere troppo al chiuso.

Morphy Richards 46240 in acciaio

Tra i portapane più moderni c'è sicuramente Morphy Richards 46240. Questo accessorio per la cucina è disponibile in otto colori differenti, abbinati all'acciaio. Il corpo offre una ventilazione tale da mantenere a lungo la freschezza dei prodotti. Misura 39 x 25 x 19 centimetri. Il coperchio roll top rende l'apertura molto semplice e agevole. La laccatura è delicata, ma resistente.

Relaxdays in legno

Per completare un arredamento in legno, potete scegliere di acquistare il portapane di Relaxdays, realizzato in legno di bambù, chiaro; questo tipo di legno assorbe l'umidità e previene la formazione delle muffe. Misura 40 x 27,5 x 16,5 centimetri. L'apertura è facilitata dalla presenza di un piccolo pomello. È elegante e aggiunge un tocco di classe e semplicità all'arredamento della cucina.

Guzzini Kitchen Active Design

La cassetta per il pane Guzzini Kitchen Active Design è realizzato in plastica BPA free e duratura nel tempo. È trasparente e il suo design ha la sua particolarità nella forma, tondeggiante, ad onda. Misura 17,9 x 45,3 x 27,8 centimetri e pesa poco più di 2 chili. È molto capiente e può essere usato anche per conservare gli avanzi di una ciambella o dei biscotti.

Lumaland rettangolare

Se cercate qualcosa di semplice e funzionale, potete valutare il portapane di Lumaland, di forma rettangolare e realizzato in metallo laccato bianco. Misura 30,5 x 23,5 x 14 centimetri. Il coperchio, realizzato in bamboo, può essere utilizzato anche come tagliere. Inoltre, l'incavo presente tra il bordo del coperchio e il contenitore consente il giusto ricircolo d'aria.

Addis Deluxe

L'ultimo modello di cassetta per il pane che vi presentiamo è Addis Deluxe, realizzata in acciaio, rame e plastica e resistente nel tempo. I bordi e gli angoli sono arrotondati e rifiniti, per aggiungere un tocco in più al design moderno. Misura 44 x 27,6 x 18,8 centimetri e pesa poco più di un chilo. Il coperchio scivola facilmente e senza fare alcun rumore. È in vendita con un ottimo rapporto qualità/prezzo.

Come scegliere il miglior portapane

Per poter scegliere quale, tra tutti quelli in vendita, è il miglior portapane, bisogna sì fare affidamento sul proprio gusto personale, ma anche valutare i materiali e le dimensioni.

Materiali

Il materiale più idoneo per una cassetta per il pane è senza dubbio il legno, in particolare quello di bambù. Il legno favorisce il ricambio d'aria, assorbe l'umidità e previene la formazione delle muffe. Inoltre, a livello estetico, si adatta facilmente agli arredamenti delle cucine, soprattutte quelle in stile classico o rustico.

Ma ci sono anche altri materiali che possono essere presi in considerazione e che, se lavorati in un certo modo, sono idonei al contatto con il cibo. La plastica è sicuramente quello più economico e alla portata di tutti; facile, però, se non si sceglie bene, acquistare un contenitore che si rovina facilmente. Una buona soluzione sono anche i portapane in acciaio, che rimandano uno stile moderno e sono resistenti.

Molto diffusi sono anche i portapane in stoffa, che sono facili da lavare e possono essere piegati e riposti senza occupare troppo spazio.

In ogni caso, l'importante è assicurarsi che la struttura del recipiente consenta un giusto ricircolo d'aria: controllate che vi siano aperture o spazi tra il coperchio e il contenitore.

Dimensioni

Una cassetta per il pane può contenere anche dolci secchi, ciambelle e biscotti; per questo è bene considerare la capienza necessaria non solo in base allo spazio in cucina, ma anche all'uso che se ne deve fare.

Questo è tutto quello che c'è da sapere sui portapane. Se avete scelto quello che preferite, procedete pure all'acquisto; in caso contrario, nella categoria "portapane" su Amazon trovate tanti altri modelli.