ingredienti
  • Melanzane 2 • 25 kcal
  • Mozzarella o formaggio filante 100 gr
  • Prosciutto cotto 100 gr • 43 kcal
  • Uova 2 • 380 kcal
  • Parmigiano grattugiato q.b. • 21 kcal
  • Pangrattato q.b. • 21 kcal
  • Farina 00 q.b. • 36 kcal
  • Sale fino q.b. • 21 kcal
  • Pepe nero macinato q.b.
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Le melanzane in carrozza sono un antipasto veloce e sfizioso, una variante ripiena delle cotolette di melanzane, farcite con prosciutto e mozzarella, impanate e cotte al forno oppure fritte. Una preparazione che richiama la famosa ricetta della mozzarella in carrozza e che conquisterà tutti: servitele per una cena tra amici oppure per un buffet o un aperitivo. In pochissimo tempo preparerete una ricetta davvero golosa da farcire come più vi piace. Ma scopriamo come prepararle gustose e filanti.

Come preparare le melanzane in carrozza

Lavate le melanzane, spuntatele e tagliatele a fette sottili (1). Sbattete le uova con sale e pepe. Mettete la farina in una ciotola e mescolate a parte il pangrattato con il parmigiano grattugiato. Realizzate ora i vostri sandwich: farcite due fette di melanzane con prosciutto e mozzarella o formaggio filante (2). Passateli prima nella farina (3).

Poi passateli nell'uovo (4) e, infine, nel pangrattato, facendolo aderire bene (5). Adagiate le melanzane in carrozza in una teglia rivestita con carta forno, aggiungete un filo d'olio e cuocete in forno già caldo a 200 °C per circa 20 minuti. Le vostre melanzane in carrozza sono pronte per essere servite (6).

Consigli

Nella nostra ricetta abbiamo tagliato le melanzane a fettine sottili e farcite direttamente. Potete anche friggerle o grigliarle prima di aggiungere il ripieno, in base ai vostri gusti. In questo caso tagliate le fette di circa 1 centimetro.

Potete farcire le melanzane in carrozza anche solo con il formaggio filante oppure utilizzare i salumi che avete in frigo o che preferite.

Se avete tempo a disposizione, dopo aver tagliato le melanzane a fette, mettetele in uno scolapasta, cospargetele con il sale grosso e lasciate riposare per circa mezz'ora o fino a quando perderanno l'acqua di vegetazione, così da eliminare il caratteristico sapore amarognolo.

Per realizzare delle melanzane in carrozza ancora più croccanti, utilizzate il metodo della doppia panatura: fate un doppio passaggio in uova e pangrattato e otterrete una panatura più spessa.

Se volete realizzare le melanzane in carrozza fritte: cuocete in abbondante olio ben caldo per qualche minuto, fino a quando saranno dorate. Scolatele e adagiatele su un piatto rivestito con carta da cucina, casì da eliminare l'olio in eccesso. In alterantiva potete cuocerle anche in padella: vi basterà scaldare in una padella antiaderente 2 cucchiai di olio e cuocere le melanzane per circa 10 minuti.

Aggiungete un po' di sale sulle melanzane in carrozza poco prima di servirle, così non perderanno la loro croccantezza.

Conservazione

È preferibile consumare le melanzane in carrozza subito dopo la preparazione, per gustarle croccanti. Se dovessero avanzare, potete conservarle per un giorno all'interno di un contenitore ermetico: perderanno croccantezza, ma saranno comunque gustose.