ingredienti
  • Avocado 1 • 231 kcal
  • Olio extravergine d’oliva 100 gr • 29 kcal
  • Latte di soia 50 gr • 32 kcal
  • Succo di lime 10 ml
  • Sale fino 1 pizzico • 21 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La maionese di avocado è una salsa deliziosa e vellutata, un'alternativa vegana alla classica maionese. In questo caso prepararemo quindi una finta maionese, realizzata con avocado, olio extravergine d'oliva, latte di soia, succo di lime e sale, senza uova. Una preparazione adatta anche a vegani, vegetariani e a chi soffre di intolleranze a uova o latticini. Per prepararla vi basterà tagliare l'avocado, eliminare il nocciolo, e frullarlo con il minipimer insieme al resto degli ingredienti. Una volta pronta, potrete utilizzare la finta maionese di avocado per accompagnare i vostri snack e aperitivi, o per rendere più gustose verdure e pietanze di pesce. Ma ecco i passaggi per prepararla.

Come preparare la maionese di avocado

Tagliate l'avocado a metà ed eliminate il nocciolo (1). Con l'aiuto di un cucchiaio prelevate la polpa dalla buccia (2) e mettetela nel boccale del frullatore a immersione. Aggiungete anche il succo di limone, il latte di soia e il sale e frullate bene fino ad ottenere una crema liscia e senza grumi. Versate la maionese di avocado in un barattolino di vetro e servite (3).

Consigli

Per la preparazione di questa finta maionese utilizzate un avocado maturo e morbido al tatto. Potete unire agli ingredienti anche uno spicchio d'aglio e del prezzemolo tritato. Se volete donare una nota piccante alla vostra maionese di avocado, aggiungete un po' di tabasco o di peperoncino. L'olio extravergine d'oliva può essere sostituito con l'olio di sesamo. Potete poi sostituire il succo di lime con il succo di limone, e il latte di soia con il latte di riso. Se amate l'agrodolce, aggiungete anche poche gocce di sciroppo d'acero.

Conservazione

Potete conservare la maionese di avocado in frigo per 4 giorni al massimo, all'interno di un vasetto di vetro con chiusura ermetica.