ingredienti
  • Mele cotogne 1 Kg
  • Alcol 96° 1 litro
  • Chiodi di garofano 3
  • Bacche di anice stellato 2
  • Cannella in polvere 1 pizzico
  • Per lo sciroppo
  • Acqua 1 litro • 0 kcal
  • Zucchero 600 gr • 15 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Il liquore di mele cotogne è una preparazione alcolica profumata e deliziosa, ideale da servire a fine pasto come digestivo. Un liquore autunnale facile da preparare a casa, realizzato con mele cotogne grattugiate o tagliate a pezzetti, alcol a 96 °, acqua e zucchero e aromatizzato con cannella, chiodi di garofano e anice stellato. Una volta pronto, dovrà riposare per circa un mese, prima di essere gustato. Ma ecco tutti i passaggi per realizzarlo.

Come preparare il liquore di mele cotogne

Lavate le mele cotogna, asciugatele e grattugiatele (1) in modo grossolano con tutta la buccia oppure tagliatele a pezzetti. Mettetela subito in un barattolo di vetro capiente con l'alcol a 96°. Aggiungete la cannella, i chiodi di garofano e l'anice stellato e lasciate riposare in luogo asciutto e al riparo dalla luce per almeno 30 giorni. Trascorso il tempo necessario, scaldate in un pentolino l'acqua con lo zucchero (2) e mescolate fino a quando lo zucchero non sarà completamente sciolto. Versate lo sciroppo nel barattolo con l'alcol e le mele cotogne, mescolando. Filtrate il tutto con un colino a maglie strette e poi con un canovaccio pulito. Imbottigliate e lasciate riposare per altri 30 giorni, prima di consumarlo (3).

Consigli

È importante strizzare bene la polpa delle mele cotogne dopo la fase di infusione, magari con una pressa da cucina, perché contiene molto liquido.

Per ottenere un liquore di mele cotogne più dolce, potete utilizzare 1 chilo di zucchero e 1,5 litri di acqua. In questo modo si modificherà anche la gradazione alcolica che si abbasserà da 40° a circa 30°.

Se amate questo frutto dal sapore leggermente acidulo, potete realizzare anche la marmellata di mele cotogne oppure la famosa cotognata, una confettura solida tipica della tradizione culinaria siciliana, da consumare con preparazioni dolci o salate.

Nel periodo autunnale potete preparare anche il liquore al melograno, dal sapore aromatico ma delicato, oppure il liquore di mirto, ottimo come digestivo e come aperitivo.

Conservazione

Potete conservare il liquore di mele cotogne a temperatura ambiente per qualche mese. Più invecchia e più è buono.