Le macchine per biscotti sono degli strumenti indispensabili per chi ama la pasticceria perché permettono di  fare i biscotti in casa in modo semplice e veloce. Questo attrezzo permette di preparare nella propria cucina dei deliziosi biscotti per colazioni, merende e feste di compleanno, dal sapore e dall'aspetto simili a quelli di forni e pasticcerie. In commercio è possibile trovare macchine sparabiscotti economiche, realizzate in plastica o alluminio, e professionali, generalmente realizzate in acciaio inox, e con un prezzo più elevato. Entrambe le soluzioni presentano il doppio vantaggio di essere poco ingombranti e di risultare pratiche e semplici da utilizzare.

Le macchine per biscotti hanno una forma tubolare, presentano uno stantuffo, utile per spingere l'impasto verso il basso. Inoltre includono diverse trafile che permettono di dare all'impasto la forme diverse e  creare biscotti esteticamente impeccabili.
In questa guida abbiamo selezionato, tra i tanti modelli presenti su Amazon, le migliori macchine per biscotti, tenendo conto di alcuni aspetti fondamentali per sceglierli, come i materiali, la tipologia della macchina, la sua capienza, il numero di trafile, il design e il prezzo.

La classifica delle 10 migliori macchine per biscotti del 2021

Di seguito la classifica delle 10 migliori macchine per biscotti. I modelli sono stati selezionati in base ai materiali utilizzati per realizzarli, al numero di trafile in dotazione, alla capacità, al prezzo e al grado di soddisfazione espresso dagli utenti che li hanno acquistati su Amazon.

1. Lacor: pistola per biscotti professionale

Il primo modello è questa pistola per biscotti professionale di Lacor. Si tratta di un prodotto realizzato completamente in metallo, che garantisce resistenza e affidabilità nel tempo. Nella confezione sono incluse 13 forme per biscotti, in modo da poterne creare di diversi, e 7 ugelli per poter farcire e decorare al meglio torte e dessert. Questa pistola per dolci può essere facilmente utilizzata per applicare la panna, per realizzare scritte o semplicemente per farcire i biscotti con marmellate e creme di ogni tipo. La capacità totale è di 250ml, il che permette di realizzare una grande quantità di impasto per infornare tantissimi biscotti grandi e piccoli.

2. Tescoma: pistola sparabiscotti

La pistola sparabiscotti di Tescoma si caratterizza per l'ottimo rapporto qualità/prezzo. La confezione include 10 trafile che permettono di creare biscotti di altrettante forme in modo veloce e poco impegnativo. Il funzionamento è davvero semplice e, una volta inserito l'impasto nella pressa, è sufficiente spingere lo stantuffo per creare deliziosi biscotti. In questo caso parliamo di una macchina per biscotti in plastica che, oltre a essere usata per la preparazione dei biscotti, può essere sfruttata anche per decorare e farcire dolci. Presenta infatti 6 beccucci intercambiabili per trasformarla in una vera e propria siringa per decorazioni.

3. Lurch: macchina per biscotti a manovella

Il prossimo è un prodotto leggermente diverso rispetto a quelli visti fino a ora. La macchina per biscotti di Lurch è infatti una macchina per biscotti a manovella, che presenta quindi una struttura completamente diversa rispetto alle altre. Il funzionamento è molto semplice: basta introdurre l'impasto per biscotti all'interno dell'apposito contenitore, selezionare la forma che si preferisce, e girare la manovella in modo da spingere l'impasto verso l'esterno. L'inserto in plastica permette di variare tra 4 forme diverse, in modo da scegliere quella che si preferisce. Il resto della struttura è un misto tra plastica e metallo e può essere usata anche per altri tipi di alimenti. Con questa macchina per biscotti a manovella è possibile realizzare in casa anche i classici frollini da inzuppare e i tradizionali biscotti ricci.

4. Imperia & Monferrina: macchina per biscotti professionale

Passiamo alla macchina per biscotti professionale di Imperia & Monferrina, un'altra macchina perfetta per fare biscotti in casa simili a quelli di produzione artigianale. L'impugnatura è altamente ergonomica e permette di avere una presa sempre salda durante la preparazione. La struttura è interamente in alluminio, un materiale che garantisce resistenza e un peso contenuto. Incluse con la pressa sono presenti 14 trafile per ottenere biscotti di altrettante forme. Sono presenti anche 4 beccucci differenti che permettono di guarnire e farcire torte e dolci.

5. Kitchen Craft: pistola sparabiscotti in acciaio inox

La pistola sparabiscotti di Kitchen Craft è una soluzione economica che permette però di variare tra forme e dimensioni dei biscotti.

Oltre alla classica pistola per i biscotti, include infatti anche 13 trafile in acciaio inox, per creare biscotti di forme differenti, e 8 ugelli sempre in acciaio inox. La presenza degli ugelli, nello specifico, permette di utilizzarla anche per decorare e farcire torte, dolci o gli stessi biscotti.

La struttura principale appare molto solida e semplice da utilizzare, con uno stantuffo morbido e comodo. Gli stampi, gli ugelli e la stessa macchina per biscotti sono tranquillamente lavabili in lavastoviglie, in modo da averli sempre pronti all'utilizzo. Si tratta di una soluzione abbastanza economica per realizzare deliziosi biscotti per tutta la famiglia.

6. Marcato Made in Italy: macchina per biscotti fatti in casa

Passiamo a questa proposta da Marcato, una macchina per biscotti fatti in casa completa e funzionale. La prima cosa che salta all'occhio, riguardo questo prodotto, è senza dubbio la grande quantità di trafile a disposizione. Parliamo infatti di ben 20 forme differenti, in modo da poter creare altrettanti tipi di biscotti. L'utilizzo appare molto semplice grazie anche al regolatore che permette di scegliere le dimensioni dei biscotti tra piccoli e grandi. La struttura è in solido acciaio inox e presenta una capienza decisamente elevata. Con una sola carica è possibile infatti realizzare 20/25 biscotti grandi o 40/45 piccoli.

7. Pressa per biscotti Marcato

La pressa per biscotti di Marcato è ideale per chi cerca una macchina compatta e poco ingombrante. Il modello presenta infatti delle dimensioni ridotte rispetto ad altre soluzioni, ma permette comunque di realizzare circa 20/25 biscotti grandi e 40/45 biscotti piccoli. Inclusa nella confezione è presente una pratica biscottiera, per poter riporre i biscotti appena sfornati, e 20 stampi per biscotti di forma classica. L'utilizzo è particolarmente semplice in quanto, ruotando una piccola manopola, è possibile variare le dimensioni dei biscotti, in modo da scegliere la misura più adatta. Il design è ergonomico e la struttura è realizzata in solido alluminio che garantisce una certa resistenza e un peso contenuto.

8. Excelsa Biscuits: pressa per biscotti con 20 accessori

Il prossimo modello è la pressa per biscotti di Excelsa, tanto semplice nell'utilizzo e nella struttura, quanto efficace. La struttura è interamente realizzata in acciaio inox 18/10, un materiale molto resistente e semplice da lavare in lavastoviglie. La confezione, oltre alla pressa per biscotti, include anche 20 trafile per ottenere altrettante forme differenti e 4 beccucci decoratori. Utilizzando i beccucci è possibile decorare torte e dolci in maniera semplice e veloce.

Il prodotto è molto semplice da utilizzare e basterà introdurre l'impasto all'interno del tubolare e abbassare poi lo stantuffo per creare dei deliziosi biscotti da infornare. In più è inclusa anche una pratica ricetta per mettersi alla prova fin da subito.

9. Kit XGzhsa: macchina per biscotti versatile

Questa macchina per biscotti proposta da XGzhsa è un vero e proprio set completo utile per realizzare biscotti ma anche per farcire dolci. In particolare sono inclusi 20 trafile per biscotti, in modo da poter variare con le forme, e 4 ugelli, che permettono di decorare dolci con glassa, panna e creme assortite.

I materiali utilizzati sono vari e di qualità. I dischi sono infatti realizzati in solido alluminio mentre gli ugelli sono in ABS, un altro materiale resistente, impiegato spesso per gli utensili da cucina e non solo. Il prodotto risulta molto semplice da smontare e da pulire, potendo lavare ogni componente singolarmente.

Anche l'utilizzo appare molto intuitivo con uno stantuffo per spingere l'impasto dei biscotti fuori e una manopola regolatrice che permette di determinarne le dimensioni.

10. Pressa per biscotti SNY

L'ultimo modello è questa pressa per biscotti di SNY. Si tratta di un modello molto versatile utilizzabile sia per realizzare magnifici biscotti che per guarnire e decorare torte e dolci di ogni tipo. La struttura è realizzata in plastica e appare molto solida e resistente al tatto. Con la pressa sono incluse 13 trafile che permettono di creare tanti tipi di biscotti diversi. Sono presenti anche 6 beccucci per guarnire dolci e 16 formine differenti per decorare caffellatte, cappuccini e cioccolate calde. Si tratta di un prodotto ideale per esprimere la propria creatività in cucina.

Come scegliere una macchina per biscotti

Preparare biscotti in casa, che si tratti di biscotti al cioccolato, di classici frollini o di biscotti con pasta di mandorle, è un'attività molto divertente e creativa, che permette di realizzare con le proprie mani un prodotto sano e genuino. Affinché i propri biscotti siano perfetti, però, è importante scegliere una pressa per biscotti di qualità oltre essere dotata degli accessori giusti. Scopriamo insieme quali sono i fattori principali da considerare per scegliere la migliore macchina per biscotti.

Materiali

Le macchine sparabiscotti possono essere realizzate fondamentalmente con tre tipi di materiali differenti: acciaio inox, alluminio e plastica.

L'acciaio inox è senza dubbio uno dei materiali migliori per ciò che riguarda gli utensili da cucina. Questo infatti, oltre a presentare un'elevata resistenza, è facile da lavare in lavastoviglie e non "contamina" il cibo con odori o sapori. Proprio per questo è tra i materiali più scelti anche per le presse da biscotti.

In alternativa, altro materiale ottimo sotto questo punto di vista, è l'alluminio. A differenza dell'acciaio questo presenta una struttura leggermente meno solida, anche se il peso è decisamente più contenuto. In questo modo è possibile avere una macchina per biscotti che sia resistente e maneggevole al tempo stesso.

Infine, come terza alternativa, c'è anche la plastica. In questo caso si parla di un materiale meno resistente rispetto agli altri due, ma comunque ottimo per accessori e attrezzi da cucina. Le presse realizzate in plastica, in genere, sono anche le più economiche.

Numero di trafile

Le trafile sono degli accessori che è possibile applicare davanti all'uscita della macchina sparabiscotti, in modo da determinare la forma del biscotto stesso. I migliori modelli in genere mettono a disposizione diverse trafile in modo da poter ottenere biscotti tondi, quadrati o allungati a seconda del proprio gusto.

Un buon modello deve prevedere almeno una decina di forme diverse, in modo tale da permettervi di variare e proporre ai vostri bambini o ai vostri ospiti, dei biscotti simpatici e sfiziosi.

Ugelli e accessori

Le macchine per biscotti, oltre che per realizzare simpatici cookies, possono essere utilizzate anche per farcire e decorare i dolci. Affinché questo sia possibile è però necessario che siano presenti degli appositi ugelli, che permettono di sfruttarle come delle vere e proprie siringhe da decorazione. Tramite gli ugelli è possibile applicare creme, marmellate e glasse a biscotti, torte e dolci di ogni tipo, in modo da renderli non solo buoni ma anche belli da vedere.

Tra gli altri accessori utili sono spesso presenti anche delle pratiche formine per abbellire cioccolate calde, caffellatte e cappuccini con dolci decorazioni a forma di cuore, stelle, smile e tanti altri.

Capacità

La capacità della macchina per biscotti permette di determinare la quantità di impasto che vi si potrà inserire all'interno. In commercio esistono presse con capacità diverse, da quelle meno capienti, adatte a pochi biscotti, fino a quelle più grandi, che permettono di realizzare teglie ben fornite.

In linea di massima una buona pressa per biscotti deve garantire la produzione di almeno 20/25 biscotti di grandi dimensioni e 40/45 biscotti piccoli. Volendo quantificare è bene optare per degli utensili che presentino una capacità totale di almeno 200/250 ml.

Pulizia

Quando si parla di utensili da cucina la pulizia è una fase importantissima. Uno strumento non pulito perfettamente, infatti, rischia di inquinare il cibo con odori e sapori indesiderati. A tal proposito una buona macchina per biscotti deve garantire una fase di pulizia semplice e veloce.

Le migliori presse per biscotti, in questo senso, sono quelle smontabili e lavabili in lavastoviglie. Potendo smontare le varie componenti, infatti, è possibile eliminare in maniera efficace eventuali residui di cibo. La lavastoviglie, poi, è il modo più rapido per ripulire e disinfettare qualsiasi utensile da cucina. Importante però verificare che la macchina sia realizzata con materiali che sopportano le alte temperature, come l'acciaio inox, per non rischiare che si danneggi.

Prezzo

Di una pressa sparabiscotti è importante definire anche il prezzo, in modo da capire quanto sia giusto spendere per un accessorio di questo tipo. In linea di massima delle macchine economiche, con un buon rapporto qualità/prezzo, presentano un costo compreso tra i €20 e i €30.

Se si cerca una macchina per biscotti professionale, invece, si può arrivare a spendere anche tra i €60 e gli €80. I modelli professionali, però, offrono una qualità nettamente superiore per quanto riguarda materiali e risultati.

Come utilizzare una pressa per biscotti

Prima di adoperare una pressa per biscotti è utile capire come utilizzarla. In realtà parliamo di utensili da cucina davvero molto semplici e intuitivi: basterà seguire dei semplici passaggi per preparare al meglio i vostri biscotti.

Dopo aver preparato con attenzione l'impasto per i biscotti, aprite la pressa sollevando lo stantuffo. L'impasto dovrà infatti essere inserito all'interno della macchina, in modo tale che possa essere utilizzato per realizzare i biscotti. Di fianco coprite una teglia con della carta forno e assicuratevi che lo spazio a disposizione sia sufficiente per il numero di biscotti che intendete cuocere.

A questo punto, dopo aver richiuso la pressa, scegliete la trafila che preferite, selezionando le varie forme da dare ai vostri biscotti. Quando è tutto pronto, puntate il beccuccio della pressa verso la teglia e schiacciate con forza lo stantuffo. Questo, automaticamente, spingerà l'impasto all'esterno, definendo il vostro biscotto.

Semplice e pratico!