ingredienti
  • Sfoglia fresca per lasagna 500 gr
  • Besciamella 500 gr • 21 kcal
  • Carciofi 4 • 18 kcal
  • Ricotta di mucca 250 gr
  • Parmigiano grattugiato 100 gr • 21 kcal
  • Aglio 1 spicchio • 79 kcal
  • Olio extravergine di oliva q.b. • 29 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Le lasagne con carciofi e ricotta sono un primo piatto vegetariano semplice e saporito che potete realizzare dall'autunno fino alla primavera, ideale anche per un pranzo domenicale. Una variante delle lasagne ai carciofi, realizzata con una besciamella light per una preparazione più leggera, anche rispetto alla ricetta della classica lasagna alla bolognese. Per realizzarle occorrono pochissimi ingredienti, potete utilizzare i carciofi a spicchi, al posto dei carciofi freschi, frullarli e mescolarli con la ricotta, per un risultato più cremoso: le vostre lasagne saranno comunque gustosissime. Potete poi arricchire la preparazione con altri ingredienti, così da personalizzarla e renderla ancora più squisita. Ecco come realizzarla.

Come preparare le lasagne con carciofi e ricotta

Preparate la besciamella light e tenetela da parte (1). Lavate i carciofi, eliminate il gambo e le foglie più dure. Arrivate fino al cuore dei carciofi, divideteli in due ed eliminate la barbetta (2). Tagliateli a spicchi. Fate soffriggere l'aglio in una padella con olio extravergine di oliva. Unite i carciofi e cuocete per 10-15 minuti aggiungendo sale e pepe: aggiungete un po' di acqua per ammorbidirli. Una volta pronti lasciateli raffreddare (3).

Lessate la sfoglia di lasagna e lasciatela raffreddare. Mettete una parte dei carciofi nel frullatore e lasciatene alcuni a spicchi. Frullateli con la besciamella, fino a formare una cremina (4). Versate il tutto in una ciotola e aggiungete la ricotta (5) e il parmigiano grattugiato e mescolate: se la crema dovesse risultare asciutta, aggiungete un po' di latte. Adagiate uno strato di sfoglia sul fondo della teglia (6).

Aggiungete lo strato di crema di carciofi e ricotta (7), una parte dei carciofi e spicchi. Continuate con gli strati fino a terminare gli ingredienti. Spolverizzate con il parmigiano grattugiato (8) e cuocete in forno a 200 °C per 30-40 minuti. Una volta pronte, lasciatele intiepidire. Le vostre lasagne con carciofi e ricotta sono pronte per essere servite (9).

Consigli

Potete sostituire la besciamella light con la classica besciamella oppure ometterla dagli ingredienti. Se decidete di realizzare la lasagna con carciofi e ricotta senza besciamella, aggiungete ai carciofi e alla ricotta anche qualche mestolo di brodo vegetale, facendo attenzione a non rendere troppo liquida la crema di ricotta.

Per una preparazione più ricca, potete aggiungere anche della mozzarella a pezzetti e prosciutto cotto, oppure salsiccia sbriciolata, se non volete realizzare una pietanza vegetariana. In alternativa potete insaporire il ripieno con l'aggiunta di capperi e olive nere, o con gherigli di noci.

Se amate i primi piatti ricchi e saporiti, sono tante le varianti di lasagna che potete preparare, ricette gustose e irresistibili per tutti i gusti.

Conservazione

Potete conservare la lasagna con carciofi e ricotta in frigo per 1-2 giorni all'interno di un contenitore con chiusura ermetica.