ingredienti
  • Sfoglie di lasagna 400 gr
  • Scamorza 300 gr
  • Parmigiano grattugiato 100 gr • 21 kcal
  • Per la besciamella
  • Latte 1 Litro • 42 kcal
  • Farina 00 100 gr • 36 kcal
  • Burro 80 gr • 380 kcal
  • Parmigiano grattugiato 50 gr • 21 kcal
  • Sale fino q.b. • 21 kcal
  • Noce moscata q.b.
  • Per il pesto di zucchine
  • Zucchine 6 • 17 kcal
  • Olio extravergine d’oliva 100 ml • 29 kcal
  • Parmigiano grattugiato 50 gr • 21 kcal
  • Mandorle 30 gr • 575 kcal
  • Pinoli 20 gr • 595 kcal
  • Aglio 1 spicchio • 79 kcal
  • Sale fino q.b. • 21 kcal
  • Pepe nero macinato q.b.
  • Basilico fresco q.b.
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Le lasagne al pesto di zucchine sono un primo piatto cremoso e delizioso, un'alternativa alle lasagne al pesto di basilico, preparate con besciamella e scamorza, ma che potete arricchire come più vi piace. Il pesto di zucchine è una preparazione fresca e gustosa, ottima come condimento per la lasagna. Preparatela per un pranzo domenicale estivo: un primo piatto gustoso e profumato, senza l'aggiunta di carne, che piacerà tanto a grandi e piccini. Nella nostra ricetta abbiamo utilizzato la pasta secca per lasagne, così da ottenere uno strato più spesso e consistente, ma potete utilizzare anche la sfoglia fresca, in base alla vostra disponibilità. Ma ecco i passaggi per realizzarla.

Come preparare le lasagne al pesto di zucchine

Cominciate con la preparazione della besciamella: sciogliete il burro in un tegame, unite la farina e mescolate bene (1). Aggiungete il latte a filo (2), sempre mescolando, fino a ottenere una crema densa. Aggiungete un pizzico di noce moscata e tenete da parte (3).

Preparate ora il pesto: lavate le zucchine, tagliatele (4) e mettetele nel mixer con mandorle, pinoli, olio extravergine, parmigiano (5), aglio tritato, sale, pepe e basilico. Frullate fino a realizzare un composto omogeneo: aggiungete un cubetto di ghiaccio nel mixer, così il pesto di zucchine non perderà il suo colore. Trasferite in una ciotola e tenete da parte (6).

Versate sul fondo della pirofila un mestolo di besciamella e di pesto, aggiungete uno strato di sfoglia e coprite con besciamella, pesto, scamorza a cubetti (7) e parmigiano. Proseguite fino a terminare gli ingredienti e spolverate la superficie con parmigiano grattugiato (8). Cuocete in forno già caldo a 180 °C per circa 40 minuti. Una volta pronte lasciatele intiepidire. Le vostre lasagne con pesto di zucchine sono pronte per essere portate in tavola (9).

Consigli

Per una preparazione più leggera, realizzate la lasagna al pesto di zucchine con la besciamella light oppure potete sostituirla con la ricotta da emulsionare con un po' di latte, per renderla più cremosa. Per quanto riguarda le quantità, utilizzate circa 120 gr di ricotta per ogni 100 gr di besciamella da sostituire.

Se optate per la lasagna fresca, i tempi di cottura in forno si ridurranno: basterà cuocerle a 200 °C per circa 25 minuti.

Chi preferisce potrà aggiungere alla farcitura anche due zucchine a pezzetti e saltate in padella, così da rendere il ripieno ancora più ricco. Potete anche aggiungere della salsiccia sbriciolata e cotta in padella oppure dello speck, se non volete realizzare una pietanza vegetariana.

Se amate la lasagna, sono tante le ricette che potete realizzare. Sbizzarritevi, allora, con le varianti della lasagna al forno: da quella classica con il ragù fino alla lasagna vegana.

Conservazione

Potete conservare la lasagna con pesto di zucchine in frigo per 2 giorni all'interno di un contenitore ermetico. Potete anche congelarla, già pronta, e scongelarla all'occorrenza.