ricetta

Insalata Waldorf: la ricetta del contorno statunitense croccante e cremoso

Preparazione: 15 Min
Cottura: 3 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4-6 persone
A cura di Ilaria Cappellacci
11
Immagine
ingredienti
Sedano rapa
500 gr
Mele Granny Smith
2
Yogurt greco
400 gr
Maionese
150 gr
Gherigli di noci
80 gr
Miele
50 gr
Limone
1
Sale
q.b.
pepe
q.b.

L’insalata Waldorf, o Walford salad, è un contorno semplice e gustoso di origine statunitense. Ideata nel 1896 da Oskar Tschirky, maître del Waldolf-Astoria Hotel di New York, a cui deve il nome, e servita per la prima volta in occasione di un ballo di beneficenza a sostegno dei bambini orfani del St. Mary’s Hospital, si caratterizza per la consistenza cremosa, e per le note dolci e delicate.

Di questa ricetta esistono numerosi varianti, ma gli ingredienti imprescindibili sono il sedano rapa e la mela verde, che conferiranno al piatto la caratteristica croccantezza, e la presenza di un dressing cremoso e avvolgente, qui realizzato con yogurt greco, maionese e due cucchiaiate generose di miele: per un connubio di sapori davvero irresistibile.

Per prepararla basterà tagliare il sedano rapa a listerelle sottili, scottarle per 3 minuti in acqua bollente, e asciugarle poi per bene con un canovaccio. Una volta fredde, si uniscono alla mela verde, anche questa affettata sottilmente, e si impreziosisce il tutto con la maionese alla yogurt e i gherigli di noci tritati: il risultato sarà una pietanza ricca e sfiziosa, ideale da portare in tavola per qualsiasi pranzo o cena di famiglia, sia d'estate che d'inverno, da abbinare a piatti di carne o pesce o per aprire un pasto con ospiti speciali.

Per un risultato impeccabile prediligi mele della varietà Granny Smith, con polpa soda e croccante, e non dimenticare di raccoglierle, dopo averle sbucciate e ridotte a fettine, in una ciotola con dell'acqua acidulata con il succo del limone: in questo modo non si anneriranno e preserveranno le loro qualità organolettiche. Se desideri puoi unire alla preparazione pezzettini di formaggio, uova dal tuorlo morbido, del pollo o del pesce alla piastra, e accompagnare il tutto con fragranti fette di pane di segale tostato: per una portata completa e golosa, da gustare come squisito piatto unico in ogni stagione dell’anno.

Il sedano rapa, conosciuto anche come sedano di Verona, è un ortaggio dalla grande radice edibile e dal gusto morbido. Per renderlo più gradevole al palato lo abbiamo sbollentato brevemente ma, se preferisci, puoi gustarlo tranquillamente a crudo, tagliato a julienne, e condito con un goccino di aceto balsamico e un filo d'olio.

Scopri come preparare l'insalata Waldorf seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, prova anche l'insalata capricciosa.

Come preparare l'insalata Waldorf

Pulisci il sedano rapa da eventuali residui terrosi e appoggialo su un tagliere 1.

Con un coltello ben affilato privalo della buccia 2.

Dividi il sedano rapa a metà 3.

Taglialo a fettine sottili 4.

Riducilo quindi a listerelle 5.

Metti il sedano rapa in una ciotola con abbondante acqua fredda 6 per eliminare eventuali impurità.

Sciacqualo sotto l'acqua corrente e scolalo 7.

Versa abbondante acqua in una casseruola 8, porta a bollore e aggiungi un pizzico di sale.

Versa il sedano rapa 9 e sbollentalo per circa 3 minuti.

Trascorso il tempo, scolalo 10 e lascialo intiepidire per qualche minuto.

Trasferisci il sedano rapa sulla metà di un canovaccio asciutto e pulito 11.

Copri con l'altra metà del panno 12.

Tampona per bene premendo delicatamente con le mani 13, e lascia raffreddare l'ortaggio.

Prepara l'acqua acidulata versando in una ciotola l'acqua fredda con il succo del limone 14.

Sbuccia le mele 15 e dividile in spicchi.

Elimina il torsolo e affettale sottilmente 16; quindi riducile a bastoncini (tieni da parte un paio di fettine di mela per la finitura).

Man mano che sono pronte, raccogli le mele nella ciotola con l'acqua acidulata 17 per evitare che anneriscano.

Trita i gherigli di noci al coltello 18.

In una ciotola versa lo yogurt greco 19.

Aggiungi la maionese 20.

Condisci con il miele 21.

Aggiusta di sale e di pepe 22.

Amalgama con un cucchiaio fino a ottenere un composto cremoso 23.

Aggiungi il sedano rapa al dressing allo yogurt 24.

Unisci le fettine di mela 25, ben scolate.

Completa con i gherigli di noci 26: tienine da parte qualcuno per la guarnizione finale.

Inizia a mescolare gli ingredienti 27.

Al termine dovrai ottenere un'insalata cremosa e ben amalgamata 28.

Trasferisci l'insalata Waldorf in un piatto da portata, guarnisci con le fettine di mela e i gherigli di noci tenuti da parte 29, porta in tavola e servi.

Conservazione

L'insalata Waldorf si conserva in frigo, all'interno di un contenitore ermetico, per 2 giorni massimo.

11
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Contorni
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
11