ricetta

Insalata di zucchine: la ricetta del contorno estivo semplice e leggero

Preparazione: 20 Min
Marinatura: 1 ora
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Redazione Cucina
12
Immagine
ingredienti
Zucchine grandi
3
Menta
1 ciuffo
Basilico
1 ciuffo
Aglio
1 spicchio
Sale
q.b.
Pepe nero
q.b.
Olio extravergine di oliva
q.b.

L'insalata di zucchine è un contorno semplice e leggero, ideale per l'estate e per accompagnare secondi piatti a base di carne, pesce o latticini. Per prepararla, si possono utilizzare le zucchine crude, scegliendole freschissime e tenere, possibilmente con ancora il fiore attaccato, oppure cotte, appena sbollentate: l'importante è che non perdano la croccantezza.

Le zucchine sono degli ortaggi tipici della stagione estiva, ricchi di acqua, vitamine e sali minerali, ottimi per realizzare piatti nutrienti e poco calorici. Nella nostra ricetta le abbiamo tagliate a fettine sottili con una mandolina e marinate con olio extravergine di oliva, aglio, basilico e menta, per rendere la pietanza ancora più fresca e fragrante. Puoi aggiungere anche della scorzetta di limone grattugiata e completare l'insalata con dei pinoli tostati.

Questo contorno aromatico è ottimo anche arricchito con altri ingredienti, come pomodorini, olive taggiasche, filetti di tonno sott'olio e patate lesse fredde: in questo modo otterrai un piatto unico ricco e saziante.

Scopri come realizzare l'insalata di zucchine seguendo passo passo procedimento e consigli. Prova anche le zucchine cotte al vapore e quelle grigliate.

Come preparare l'insalata di zucchine

Prima di tutto, lava per bene le zucchine sotto acqua corrente 1 ed elimina le estremità.

Con l'aiuto di una mandolina o di un pelapatate, tagliale nel senso della lunghezza, a fette molto sottili 2.

A questo punto, dedicati al condimento. Prendi una piccola ciotola e aggiungi l'aglio, la menta e il basilico finemente tritati. Versa l'olio extravergine d'oliva 3 e aggiusta di sale e pepe.

Amalgama il condimento con un cucchiaino, disponi le zucchine e condiscile, in modo da distribuire per bene la marinatura 4.

Lascia marinare le zucchine per almeno un'ora: in questo modo assorbiranno tutti gli aromi e risulteranno ancora più saporite 5.

Trascorso il tempo di marinatura, l'insalata di zucchine è pronta per essere gustata 6.

Consigli e varianti

Per la preparazione di questa ricetta è importante utilizzare le zucchine freschissime, meglio se con il fiore, in quanto sono più dolci e croccanti.

Possiamo tagliare le zucchine crude anche alla julienne: dopo averle grattugiate, si lasciano macerare per mezz'ora nel succo di limone. Poi, si condiscono con una marinatura di olio, sale, pepe e erbe aromatiche.

Possiamo arricchire la nostra insalata di zucchine con dei pomodorini freschi o secchi e con scaglie di parmigiano o di pecorino fresco.

Per donare un tocco in più all'insalata di zucchine è possibile aggiungere un po' di peperoncino macinato fresco.

Se preferisci non consumare le zucchine crude, è possibile preparare un'insalata di zucchine lesse: taglia le zucchine a spicchi o a rondelle e scottale in acqua bollente e leggermente salata per pochi minuti: non lasciarle bollire troppo perché potrebbero sfaldarsi. Scolale e aspetta che si raffreddino. Infine condisci e servi.

Conservazione

L'insalata di zucchine si conserva in frigo per 2 giorni, coperta con pellicola trasparente o all'interno di un contenitore ermetico.

12
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Contorni
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
12