ingredienti
  • Cavolfiore 600g
  • Olio q.b
  • Prezzemolo tritato q • 79 kcal
  • Aglio uno spicchio • 79 kcal
  • Filetti di acciughe 2
  • Olive nere 100g • 79 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

L'insalata di cavolfiore è un contorno semplice e genuino, pronto in pochi minuti. Il cavolfiore è un ortaggio tipicamente invernale che può essere protagonista di tantissime preparazioni: oggi lo abbiamo utilizzato per preparare un contorno decisamente light che può accompagnare ogni tipo di pietanza, a base di pesce o di carne. Ideale per chi segue una dieta ipocalorica, l'insalata di cavolfiore è ricca di benefici e facilissima da preparare: basterà un trito di aglio e prezzemolo oppure delle olive taggiasche per insaporire questo ortaggio troppo spesso sottovalutato. Se siete alla ricerca di un piatto alternativo o di una ricetta nuova, l'insalata di cavolfiore è quello che fa al casa vostro: seguite la ricetta passo passo e in pochi minuti il piatto è pronto!

Come preparare l'insalata di cavolfiore

Iniziate pulendo il cavolfiore: eliminate la parte centrale più dura e separate le cimette. Dopo averle passate sotto acqua corrente, scolatele e tenetele da parte. Riempite una pentola d'acqua, portate a bollore  e versate le cimette di cavolfiore. Fate cuocere per circa 10 minuti fino a che risulteranno morbide. Salate solo a fine cottura. Scolate con una schiumarola e fatele intiepidire (1). Dedicatevi nel frattempo al condimento: denocciolate le olive nere e spezzettatele, unite in una ciotolina un filo di olio, uno spicchio di aglio privato dell'anima e un ciuffo di prezzemolo spezzettato (2). Unite infine le olive e due filetti di acciuga e mescolate il tutto. Condite il cavolfiore con il vostro pinzimonio e lasciatelo insaporire per 10 minuti prima di servire (3).

Consigli

Potete arricchire la vostra insalata con pinoli e capperi oppure con dei peperoni sott'aceto, fate attenzione però a sgocciolarli bene prima di unirli alla vostra emulsione.

Per mantenere ancora più intatte le caratteristiche e le proprietà del cavolfiore, potete scegliere una cottura al vapore. L'importante è che le cimette restino croccanti fuori e morbide dentro.

Conservazione

L'insalata di cavolfiore si conserva per 2 giorni in frigo, in un contenitore ermetico.

Si sconsiglia il congelamento.