libri cucina vegetariana e vegana

Guardate sempre con un pochino di sospetto e scetticismo, la cucina vegetariana e quella vegana possono regalare grandi soddisfazioni a tavola (anche a quella in cui sono seduti degli onnivori), purché si conoscano perfettamente gli ingredienti di base, le tecniche di cottura migliori e gli accostamenti più indicati. In questo modo si otterrano risultati molto appaganti e soddisfacenti, sia alla vista sia al palato, e, combinando correttamente i vari alimenti, si fornirà al corpo il nutrimento e l'apporto proteico più adeguati.

Nonostante negli ultimi anni ci sia sempre maggiore consapevolezza e curiosità nei confronti di queste filosofie alimentari, esiste ancora un vecchio stereotipo che le vorrebbe legate a una cucina poco appetibile, gustosa e appagante: nulla di più sbagliato. Se quella onnivora si basa soprattutto sulla succulenza di ricette ottenute, per esempio, arrostendo vivacemente e condendo con abbondanti sale e grassi, la peculiarità di quella vegetariana è il gusto, ricco, variegato ed eterogeneo, che contraddistingue il mondo vegetale, fonte di scoperte e piaceri sublimi.

Se anche voi fate parte del gruppo degli scettici, questo articolo e soprattutto i libri qui consigliati fanno proprio al caso vostro. Perché, a prescindere da vegetarianismo o veganismo, seguire un'alimentazione plant-based, in cui si prediligono ortaggi e frutta biologici e locali, cereali integrali, legumi e una quantità moderata di proteine di origine sia animale sia vegetale, è ciò che tutti dovrebbero fare. Vi abbiamo convinto? Forse no, ma voi provate a dare un'occhiata alle golose ricette proposte in questi manuali: colorate, sfiziose e accattivanti, vi faranno ricredere in un attimo.

1. Il Codice della cucina vegetariana

libri cucina vegetariana e vegana

Un vero e proprio vademecum della cucina vegetariana. Chiunque voglia approcciarsi a questa filosofia alimentare non può prescindere da questo volume che, scritto da Pietro Leemann, chef stellato del ristorante milanese Joia, ne offre un quadro chiaro, esaustivo e completo. "Il Codice della cucina vegetariana" vuole essere uno strumento efficace per realizzare al meglio una gastronomia verde ed etica di qualità, adatto sia ai professionisti sia ai semplici appassionati. Si spiega innanzitutto come è strutturata una brigata e quali sono gli strumenti utili per organizzare una cucina di qualità; si passa a un ampio approfondimento riguardante le materie prime, dai vegetali più conosciuti alle erbe spontanee, dalle alghe ai cibi fermentati, alla parte dedicata alle preparazioni di base (dai fondi alle salse, dalle creme ai chutney) fino ad arrivare alle ricette vere e proprie.

2. Fai come Isa

libri cucina vegetariana

Il libro è a firma di Isa Chandra Moskowitz, una delle cuoche vegan più famose d'America e autrice di veri best seller; il suo sito web "Post Punk Kitchen" è seguito con passione da milioni di utenti. Isa si dedica alla cucina vegana creativa da oltre due decenni e in questo libro propone ben 200 ricette golose e alla portata di tutti, pensate per coloro che si mettono ai fornelli tra un impegno e l'altro ma desiderano comunque realizzare piatti sani, veloci e ugualmente appaganti. Dalle fritture in padella agli stufati, dalle zuppe alle cene della domenica, l'autrice mostra quanto la cucina vegan possa essere semplice e goduriosa. Oltre alle ricette, anche tanti consigli per ottimizzare i tempi, su come organizzare la dispensa ideale, indicazioni chiare ed essenziali, trucchi per i piatti più elaborati e tecniche di taglio e cottura.

3. Il Cucchiaio arcobaleno

libri cucina veg

Dalla comune passione per il cibo, che unisce Yari Prete, un buongustaio giramondo, e Valerio Costanzia, esperto in tematiche alimentari, nasce "Il Cucchiaio arcobaleno, Tutti i colori delle cucine vegan del mondo", un libro accattivante che raccoglie oltre 170 ricette vegan, suddivise per categorie cromatiche (arancione, bianco, blu e viola, giallo, marrone, rosso e verde) e provenienti dalle tradizioni gastronomiche di tutto il mondo: dal pane agli antipasti, dai primi ai secondi, fino ad arrivare a piatti unici e dessert. Tanti grandi classici delle diverse cucine etniche reinterpretate in chiave vegan. Qualche esempio? Il burro vegetale aromatizzato al tè verde, il clam chowder, la popolare zuppa di origine statunitense, e ancora il "tofurkey", la rivisitazione vegetale di uno dei piatti simbolo degli Stati Uniti, in cui il tacchino viene egregiamente (ed eticamente) sostituito da tofu, alghe kombu e fagioli.

4. Sweet Artisan Stories

libri cucina vegetariana e vegana

Romina Coppola, l'autrice dei celebri "Sugarless" e "Rawlicious!", con il suo ultimo libro "Sweet Artisan Stories, Racconti dietro un obiettivo" vuole proporre non solo le sue golose ricette dolci, ma anche e soprattutto raccontare cosa c'è dietro a uno scatto, mettendo in risalto quella parte che non viene mai narrata: le mani, il cuore e i pensieri di chi realizza il piatto. Perché un dolce proviene da un'emozione, da uno stato d'animo, da un bisogno e nasce nel momento stesso in cui lo si è immaginato. Vive per un attimo nella sua bellezza ed è in quel momento che avviene lo scatto fotografico.

5. The Green Kitchen

libri cucina vegetariana

Gli autori di questo best seller, a cui è seguito "I viaggi di Green Kitchen", sono David Frenkiel e Luise Vindahl: lui, svedese e vegetariano sui generis, si ciba solo di pizza, patatine e gelati; lei, di origine danese ma trapiantata a Stoccolma, è una carnivora molto attenta alla salute. Si innamorano e insieme, dopo essere scesi a qualche compromesso (lui si avvicina ai cereali integrali e all'universo salutista, lei decide di diminuire il consumo di proteine animali), aprono un blog, "Green Kitchen Stories", vincitore tra l’altro del premio “The best food blog Awards 2013”. Dal successo del blog nasce questo volume ricco di ricette vegetariane (alcune anche vegane) golose, stuzzicanti e sane. Le preparazioni vengono suddivisi in base alle occasioni: la nostra dispensa, un sano inizio, cene in famiglia, in giro, spuntini e piatti leggeri.

6. Naturalmente goloso

libri di cucina vegetariana

Dopo aver lasciato New York per vivere in uno chalet tra i boschi nei dintorni di San Francisco, Erin Gleeson, artista e fotografa specializzata nel settore del food, apre un blog, "The Forest Feast", in cui condivide ricette vegetariane semplici e idee per ricevere gli ospiti. Dal successo di questo primo progetto, nasce "Naturalmente Goloso. Semplici ricette vegetariane dalla mia casa nel bosco", un ricettario perfetto che ama la natura e lo stile green. Oltre alle ricette (più di cento), tutte semplici, gustose, sane e coloratissime, troviamo grafiche accattivanti e di facile comprensione, foto e illustrazioni ad acquerello ispirate al paesaggio boschivo che circonda l'autrice e che lei stessa realizza. Presentate con grande chiarezza nei passaggi chiave e veloci da realizzare, le preparazioni sono pensate per stupire amici e parenti durante feste, cerimonie e pranzi di famiglia.

7. Cucina vegana

libri di cucina vegana

Profondo conoscitore della cucina vegetariana, vegana e ayurvedica, Simone Salvini è stato l'executive chef del ristorante Joia di Pietro Leemann, a Milano, e poi del locale romano Ops!; ha collaborato con l'Associazione Vegetariani Italiana e l'Istituto Europeo di Oncologia, e, tra le altre cose, svolge numerosi corsi di cucina e servizi di formazione per gruppi alberghieri, ristoranti e cuochi professionisti con l'obiettivo di divulgare la cultura vegetariana e vegana. In questo volume, un grande successo editoriale edito nel 2012, Salvini propone quattro menu suddivisi per stagione: tante ricette leggere e nutrienti in cui gli ingredienti si mescolano in un gioco di colori, consistenze e sapori diversi dando vita a risultati sorprendenti. Oltre ai menu stagionali, anche tante preparazioni di base davvero fondamentali: dal seitan, classico oppure al grano saraceno o all'okara, al tofu, dal tempeh al pane.