I frigoriferi sono elettrodomestici che non mancano in nessuna casa. Scegliere il modello più giusto, però, non è semplice. Sono diverse le valutazioni da fare. Uno sguardo attento deve essere rivolto ai consumi: per risparmiare sulla bolletta, puntate un modello di classe energetica A, A+, A++ o A+++.

In secondo luogo, bisogna considerare le dimensioni e lo spazio a disposizione: meglio un modello ad incasso o a libera installazione? Alle dimensioni è collegata la capienza: i più ingombranti sono sicuramente i frigoriferi side by side e i frigoriferi combinati, mentre più compatti sono i frigoriferi monoporta e i frigoriferi doppia porta.

Inoltre, anche la suddivisione di scaffali e scomparti e la presenza di eventuali funzioni extra può fare la differenza, per scegliere i diversi modelli di frigoriferi in vendita.

Migliori frigoriferi: classifica del 2020 e guida all'acquisto

Qui di seguito trovate i dieci migliori frigoriferi del momento. Tra quelli selezionati, ci sono frigoriferi monoporta e doppia porta, frigoriferi a incasso, combinati o americani. Tutti i modelli che vi consigliano sono in vendita con un buon rapporto qualità/prezzo, sono ben recensiti dagli utenti e sono particolarmente richiesti.

Samsung RB41J7859SR combinato

Il frigorifero combinato Samsung RB41J7859SR è tra i più richiesti dei momento. Il reparto frigo si compone di quattro scomparti e altri quattro sono posizionati sul portellone. Il reparto congelatore è dotato di tre cassetti. Appartiene alla classe energetica A+++. Grazie alla tecnologia tecnologia Twin Cooling Plus, le due parti vengono raffreddate separatamente. Misura 59,5 x 201,7 x 65 centimetri e ha una capacità di 406 litri.

Pro: questo modello è particolarmente capiente; inoltre, gli scomparti a scomparsa possono essere rimossi, per gestire lo spazio in base alle proprie esigenze.

Contro: tutti coloro che hanno provato questo frigorifero sono soddisfatti delle sue prestazioni, ma avrebbero preferito che la garanzia avesse maggiore durata.

Classe energetica: A+++

LG GSL361ICEZ side by side

Il frigorifero LG GSL361ICEZ side by side appartiene alla classe energetica A++. Come tutti i frigoriferi di tipo americano, è particolarmente capiente ed è dotato di numerosi scomparti; ha una capacità di 663 litri. Misura 91,2 x 71,7 x 179 centimetri. Sullo sportello è presente un dispositivo per la produzione di acqua potabile. È presente anche il reparto freezer. Il dispositivo è molto silenzioso.

Pro: grazie alla sua capienza, questo frigorifero riesce a contenere grandi quantità di alimenti e bibite e di tenere ogni contenitore e ogni confezione ben separati.

Contro: gli utenti sono soddisfatti di questo prodotto e non hanno esposto alcuna lamentela.

Classe energetica: A++

Candy CFBD da incasso

Se state cercando un frigorifero a doppie porte da incasso, potrebbe fare per voi il modello Candy CFBD . Appartiene alla classe energetica A+. Il reparto freezer, posto nella parte superiore, è diviso in due spazi, mentre il reparto frigo è composto da quattro mensole e dal cassetto zero. Sulla parte interna dello sportello sono presenti quattro mensole. Ha una capienza 222 litri e misura 54 x 54 x 144,4 centimetri.

Pro: coloro che ne hanno fatto uso apprezzano la divisione degli spazi, che permette di riporre bevande e alimenti in perfetto ordine.

Contro: gli utenti sottolineano il fatto che l'elettrodomestico non sia particolarmente silenzioso, a causa del sistema di sbrinamento.

Classe energetica: A+

Candy CKBBS da incasso

Allo stesso marchio e della stessa tipologie è il frigorifero Candy CKBBS, più capiente del precedente; ha, infatti, una capienza di 250 litri. Il congelatore si compone di tre scomparti ed è posto nella parte inferiore. Si tratta di un modello particolarmente silenzioso, le cui impostazioni sono controllabili tramite pannello LED. Lo sbrinamento è automatico. La temperatura riesce a mantenersi stabile per 19 ore, in caso di mancanza di elettricità.

Pro: si tratta di un frigorifero spazioso, stabile, capace di mantenere la temperatura stabile all'interno.

Contro: gli utenti consigliano l'acquisto di questo prodotto, funzionale e disponibile ad un prezzo non troppo alto.

Classe energetica: A+

Beko RCSA330K20S combinato

Se state cercando un modello combinato, potete valutare il frigorifero Beko RCSA330K20S . Questo elettrodomestico appartiene alla classe energetica A+ ed ha una capacità massima di 321 litri. Misura 60 x 60 x 185 centimetri. Grazie alla guarnizione antibatterica, gli alimenti rimangono incontaminati. Questo modello è disponibile in colore argento. Il congelatore è posto nella parte inferiore.

Pro: tutti gli scomparti di questo frigorifero sono molto capienti, anche il cesto in cui vengono riposte la frutta e la verdura.

Contro: gli utenti consigliano di controllare sempre che gli sportelli siano ben chiusi, per evitare che l'acqua sgoccioli.

Classe energetica: A+

Comfree HD273FN1WH doppia porta

Tra i frigoriferi a doppia più porta più consigliati del momento c'è Comfree HD273FN1WH. Quello modello appartiene alla classe energetica A+. Ha una capacità di 207 litri, suddivisi tra lo scomparto frigo e lo scomparto freezer. Il frigorifero ha quattro ripiani e il congelatore ne ha due. Misura 55 x 55 x 143 centimetri. Grazie alle doppie cerniere, le porte possono essere montate su entrambi i lati.

Pro: grazie ai piedi antiscivolo, l'elettrodomestico è particolarmente stabile e sicuro. Il suo design fa sì che possa abbinarsi a qualsiasi tipo di arredamento.

Contro: data la capienza del frigorifero, se ne consiglia l'acquisto per conservare cibo per 3 o 4 persone al massimo.

Classe energetica: A+

Indesit B 18 A1 da incasso

Tra i marchi più apprezzati in fatto di elettrodomestici per la cucina c'è Indesit. Il modello B 18 A1, realizzato in acciaio, è del tipo da incasso e appartiene alla classe energetica A+. Lo scomparto frigo ha una capienza di 195 litri, quello freezer ha una capienza di 80 litri. Gli scomparti del frigorifero sono regolabili. Misura 177 x 54 x 54,5 centimetri. In caso di mancata corrente, la temperatura rimane stabile per quasi 20 ore.

Pro: dato il suo design, questo frigorifero si adatta sia ad un mobilio moderno che ad un mobili più tradizionale.

Contro: questo elettrodomestico è particolarmente prestante, ma non perfettamente silenzioso. In ogni caso, gli utenti ritengono che i rumori siano sopportabili.

Classe energetica: A+

Indesit NCAA 55 NX combinato

Allo stesso marchio appartiene il modello di frigorifero combinato NCAA 55 NX , che ha una capacità di 208 litri suddivisi tra frigorifero e congelatore. Appartiene alla classe energetica A+. L'illuminazione interna è a LED e permette di avere una buona visuale anche quando l'ambiente è buio. La tecnologia silent cooling assicura che i rumori di funzionamento siano ridotti al minimo.

Pro: le cerniere sono montate a destra, ma le porte sono reversibili e possono essere montate anche a sinistra.

Contro: date le sue misure, questo elettrodomestico è perfetto per chi ha poco spazio da occupare in cucina.

Classe energetica: A+

Klarstein PopArt-Bar monoporta

Se state cercando un frigorifero di piccole dimensioni, potete valutare l'acquisto del modello monoporta PopArt-Bar di Klarstein. Appartiene alla classe energetica A+ e ha una capacità di 136 litri. Dispone di tre scomparti e un cassetto estraibile per frutta e verdura. Sulla parte interna dello sportello sono posizionati i vani portabottiglie. Misura 5,1 x 5,1 x 97 centimetri. I piedini sono regolabili.

Pro: oltre che per le dimensioni compatte, questo frigorifero è apprezzato per il suo design moderno. È disponibile in diversi colori.

Contro: data la sua capienza, è consigliato per chi vive solo o non ha molto spazio a dispozione.

Classe energetica: A+

PremierTech doppia porta

L'ultimo modello che vi presentiamo è il frigorifero PremierTech a doppia porta . Lo scomparto frigo è diviso in tre spazi e comprende anche un cassetto. Sullo sportello sono posizionati tre vani. Il freezer è diviso in due spazi. I piedi sotto la base sono solidi. Il freezer raggiungere una temperatura di -24°; appartiene alla classe energetica A++. L'apertura di entrambe le porte è a destra, ma le cerniere possono essere posizionate anche a sinistra.

Pro: le porte invertibili sono utili a chi vuole poter spostare spesso il posizionamento del frigorifero, cambiando arredamento.

Contro: gli utenti sono soddisfatti di questo prodotto e ne consigliano l'acquisto.

Classe energetica: A++

Come scegliere il miglior frigorifero

I frigoriferi non sono tutti uguali; è bene conoscere le differenze tra le tipologie e tenere conto dei dati relativi all'efficienza energetica, della gestione del freddo e del numero di scaffali e scomparti presenti. Una grande differenza potrebbero farla anche eventuali funzioni extra.

Classe energetica

Tra i fattori più importanti da valutare in un frigorifero ci sono i consumi. La classe energetica viene indicata con le lettere dell'alfabeto: i frigoriferi che consumano meno sono quelli del tipo A+++, mentre quelli che consumano di più sono quelli del tipo D.

Un buon compromesso sono i frigoriferi del tipo A, A+ e A++, che consentono di ottenere comunque un buon risparmio pur mantenendo prestazioni medio-alte.

Struttura

Bisogna distinguere tra monoporta, doppia porta, combinati e side by side.

I frigoriferi monoporta sono quelli più piccoli, formati unicamente dal vano frigorifero. Sono dotati da numerosi scomparti, ma la mancanza di congelatori li rendono utili come secondi elettrodomestici o frigoriferi da ufficio.

I frigoriferi a doppia porta sono provvisti di vano frigorifero e vano congelatore. Il freezer è posizionato nella parte superiore e non è molto capiente, ma è utile per conservare piccole quantità di cibo.

I frigoriferi combinati sono simili ai modelli a doppia porta, ma hanno il vano congelatore sotto al vano frigorifero. Inoltre, ha dimensioni maggiori ed è diviso in scomparti. Per questo motivo, questi elettrodomestici sono quelli più comuni in casa.

I frigoriferi side by side sono quelli più capienti e ingombranti. I frigoriferi americani hanno due o quattro porte, perché constano di due vani frigorifero e, in alcuni casi, di due vani congelatore. Hanno una capacità elevata e sono perfetti per abitazioni con tante persone, ma possono essere installati in ambienti con molto spazio.

Capacità e dimensioni

La capacità di un frigorifero viene espressa in litri. Un frigorifero di medie dimensioni ha una capacità che si aggira intorno ai 200-250 litri ed è perfetto per conservare cibo e bevande per una o due persone. Se avete una famiglia numerosa, composta da 5 o 6 persone, potrete optare per quelli più capienti, che raggiungono anche i 350 litri.

Quelli in assoluto più capienti sono i frigoriferi all'americana, che hanno una capienza minima di 600 litri e sono perfetti per le attività commerciali o per chi ha molto spazio in cucina.

Ripiani e scomparti

A prescindere da quanto è grande un frigorifero, è bene che gli spazi al suo interno siano ben divisi.

I ripiani principali sono due o tre e sono divisi tramite lastre in vetro alimentare. Ma è bene valutare anche gli altri scaffal e scomparti presenti.

I cassetti per la frutta e la verdura possono essere uno o due; assicuratevi che permettano di regolare l'umidità, per mantenere gli alimenti freschi.

Gli scomparti controporta sono destinati alle confezioni basse e ai barattoli; solitamente sono realizzati in plastica e sono uno o due al massimo.

I portabottiglie possono essere in metallo, posizionati tra un ripiano principale e l'altro; in alternativa, è possibile che sia utilizzato a tale scopo uno scomparto controporta, se è sufficientemente distante da quello superiore.

I portauova sono piccoli e in plastica realizzati; solitamente sono posizionati nel punto più alto dello sportello. Possono contenere fino a 6 o 8 uova.

Il cassetto zero è posizionato tra gli scomparti principali e i cassetti la frutta e la verdura; è perfetto per conservare carne e verdura scongelati e pronti per essere cotti in poche ore.

Temperatura e gestione del freddo

Per evitare che gli alimenti si rovinino, è bene che la temperatura del frigorifero rimanga sempre stabile. Gli elettrodomestici di questo tipo possono avere uno o due compressori; avere due compressori implica avere più consumi, ma anche poter gestire la temperatura del frigo e quella del freezer separatamente.

Bisogna poi valutare il sistema di raffreddamento.

I frigoriferi statici sono quelli non sono presenti ventole per la diffusione dell'aria; per questo, i ripiani in alto avranno temperature più alte dei ripiani in basso.

I frigoriferi ventilati sono provvisti di una ventola che diffonde l'aria fredda in maniera uniforme, assicurando che tutti i punti dello scomparto raggiungano la stessa temperatura.

I frigoriferi no frost sono quelli in cui l'aria diffusa negli scomparti è secca, privata di umidità. Questo sistema evita la formazione di brina e muffa, oltre che scongiurare la diffusione di cattivi odori.

Per mantenere la temperatura costante, è consigliato tenere il frigorifero lontano da fonti di calore dirette, come la finestra o il forno

Rumorosità

I frigoriferi più silenziosi sono quelli che non superano i 45 decibel. Per poter evitare fastidi e rumori aggiuntivi, si consiglia di non addossare troppo l'elettrodomestico alla parete, perché si genererebbero fastidiose vibrazioni.

Funzioni aggiuntive

Più è tecnologico il frigorifero, maggiore è il numero di funzioni aggiuntive di cui dispone.

Il freezer può essere dotato di un cassetto con congelamento rapido, funzione utile per assicurarsi che gli alimenti vengano conservati correttamente fin da subito. Allo stesso modo, il reparto frigo può contenere un dispositivo che raffredda più velocemente le bottiglie.

La modalità eco è utile per ridurre i consumi e risparmiare sulla bolletta; può essere attivata durante lunghi periodi di inutilizzo.

Il display touch screen permette di visualizzare la temperatura interna del frigorifero e di regolarla a proprio piacimento senza fatica.

Le spie sonore sono utili per segnalare quando gli sportelli non sono chiusi a dovere.