ricetta

Gelato fior di latte: la ricetta del gelato da fare in casa senza gelatiera

Preparazione: 20 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 2 persone
A cura di Camilla Savoia
19
Immagine
ingredienti
Latte intero
200 ml
Panna fresca
250 ml
Zucchero
120 gr
Estratto di vaniglia
1 cucchiaio

Il gelato fior di latte è un gelato preparato con latte, zucchero e panna fresca, è molto cremoso e dal sapore delicato ed è una base per altri gusti. Si può preparare sia con la gelatiera che senza e può essere molto cremoso sostituendo una parte della panna con il latte condensato.

Se non volete lavorare il gelato a mano e non avete una gelatiera, potete utilizzare una planetaria perché ridurrà i tempi grazie alle fruste elettriche. Preparerete qui la base del gelato, lo fate raffreddare per poi montarlo per alcuni minuti, a più riprese, finché il gelato non sarà fatto.

Utilizzate il latte migliore e arricchitelo con granella di frutta secca oppure scaglie di cioccolato per rendere il gelato più goloso. Noi l'abbiamo preparato senza gelatiera, con le fruste elettriche ma il procedimento diventa più semplice se si utilizza una gelatiera autorefrigerante e il risultato è molto vicino a quello delle gelaterie artigianali.

Come preparare il gelato fiordilatte

Preparate la crema. Pesate lo zucchero 1 e versatelo in un pentolino antiaderente 2. Aggiungete il cucchiaio di estratto di vaniglia 3. Unite la panna e il latte. Lasciate cuocere per circa 5 minuti a fuoco basso fino a far sciogliere lo zucchero completamente.

Versate il composto ottenuto in un tapper 4 5 e lasciate che si raffreddi completamente. Quando la crema si è completamente raffreddata lavoratela leggermente con una frusta elettrica per 3 minuti 6 senza far montare la panna fino a far apparire in superficie delle bollicine d'aria.

Versate la crema in un contenitore a chiusura ermetica e mettetelo in freezer. Dopo circa un’ora tirate fuori il contenitore e mescolate il composto in modo energico 7 in modo da rendere cremoso il vostro gelato. Ripetete questa operazione per circa 5 volte. Tagliate le fragole prima a metà e poi a fettine ancora più sottili 8 9. Servite il gelato fiordilatte dopo circa 6 ore.

Conservazione

Il gelato fior di latte si conserva perfettamente in freezer per circa 3 settimane. Abbiate però cura di metterlo in un contenitore a chiusura ermetica in modo che non si formi troppo ghiaccio sulla superficie del composto e potrebbe quindi rendere meno cremoso il vostro gelato.

Consigli

Se non avete l’estratto di vaniglia utilizzate una bacca di vaniglia. Incidetela e mettetela in infusione nella panna e nel latte durante la cottura. Eliminatela solo quando il composto si sarà completamente raffreddato.

19
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Lascia un commento
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
19