ricetta

Gelato alla ricotta: la ricetta del dolce al cucchiaio semplice e delizioso

Preparazione: 20 + tempi di raffreddamento
Difficoltà: Facile
Dosi per: 6 persone
A cura di Redazione Cucina
130
Immagine
ingredienti
Ricotta di pecora
500 gr
Latte
130 ml
Zucchero
100 gr
Panna fresca liquida
100 ml
Glucosio o miele
60 gr

Il gelato alla ricotta è un dolce al cucchiaio semplice e delizioso ideale da servire come dessert estivo a fine pasto. Il gelato sarà realizzato con una base di ricotta romana, una ricotta di pecora più granulosa e leggera rispetto alla ricotta vaccina, a cui saranno aggiunti panna fresca, latte, zucchero e destrosio o miele. Potete poi aromatizzare il gelato come più vi piace e personalizzarlo in base ai vostri gusti. Nella nostra ricetta abbiamo realizzato il gelato alla ricotta con la gelatiera, per ottenere un'ottima mantecatura, ma potete realizzarlo anche senza gelatiera. Ecco i passaggi per realizzarlo.

Come preparare il gelato alla ricotta fatto in casa

Mette in un pentolino il latte con lo zucchero e il glucosio o il miele e portate alla temperatura di 80° C 1, misurando la temperatura con il termometro da cucina. Raggiunta la temperatura, togliete dal fuoco e aggiungete la panna fresca liquida e la ricotta setacciata 2. Frullate con il frullatore a immersione fino a ottenere un composto liscio 3.

Versatelo in un contenitore per alimenti 4, coprite con la pellicola trasparente a contatto e lasciate raffreddare a temperatura ambiente e poi in frigorifero per circa 2 ore. Versate poi il composto nella gelatiera e fate mantecare fino a quando il gelato non sarà pronto 5. Servite subito oppure conservate il gelato alla ricotta in freezer fino al momento di servirlo 6.

Consigli

Per la buona riuscita del gelato, è importante che la ricotta sia ben asciutta: mettetela in un colino a maglie strette con sotto una ciotola e tenetela in frigo per qualche ora.

Potete aromatizzare il gelato alla ricotta con scorza di limone o di arancia grattugiata, cannella oppure aggiungendo del rum. Inoltre potete arricchire la preparazione con gocce di cioccolato o uvetta.

Se volete realizzare il gelato alla ricotta senza gelatiera, mettete il composto in una ciotola, coprite con la pellicola trasparente e mettete in freezer: mescolate una volta all'ora per quattro volte.

Provate anche il gelato al latte condensato, delizioso e preparato senza gelatiera e con solo con 2 ingredienti: panna e latte condensato.

Conservazione

Potete conservare il gelato alla ricotta in freezer per qualche giorno in un contenitore ermetico. Tiratelo fuori dal congelatore almeno 10 minuti prima di servirlo.

130
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Lascia un commento
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
130