ricetta

Gelato ai frutti di bosco: la ricetta semplice con latte condensato e senza gelatiera

Preparazione: 15 Min
Riposo: 8 ore
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Redazione Cucina
11
Immagine

Il gelato ai frutti di bosco è la preparazione ideale quando sei alla ricerca di una merenda estiva o un dessert delizioso. Una ricetta senza gelatiera preparata solo con frutti di bosco, fragole, ciliegie e latte condensato: gli ingredienti saranno frullati insieme e il composto sarà messo in un contenitore, prima di passare alla fase di riposo in freezer per almeno 8 ore. Trascorso il tempo necessario, basterà prelevare il composto e gustarlo nelle classiche coppette, sul cono gelato o come più ti piace.

Puoi sostituire i frutti di bosco con la frutta che preferisci o che hai a disposizione, così da variare la preparazione in base ai tuoi gusti oppure realizzare un gelato al latte condensato dal sapore neutro, da servire con topping al cioccolato, al caramello o alla frutta.

ingredienti
Latte condensato
375 gr
Ciliegie
210 gr
More
50 gr
Mirtilli
50 gr
Fragole
6-7
Per la decorazione
Ciliegie
q.b.
Foglie di menta
q.b.

Come preparare il gelato ai frutti di bosco senza gelatiera

Rimuovi il nocciolo dalle ciliegie 1 e taglia a metà le fragole 2. Versa la frutta nel boccale del frullatore 3.

Aggiungi il latte condensato 4 e frulla 5, finché il composto non diventa cremoso e omogeneo 6.

Trasferisci il composto nella ciotola 7, metti il coperchio 8 e lascia in freezer per tutta la notte 9.

Servi il gelato 10 decorato con le ciliegie e le foglie di menta 11 o come più ti piace. Il gelato ai frutti di bosco è pronto per essere gustato 12.

Conservazione

È possibile conservare il gelato ai frutti di bosco in freezer per 1 settimana in un contenitore ben chiuso.

11
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
11