ingredienti
  • Fusilli 200 gr
  • Zucchina 1
  • Pomodorini Pachino 10
  • Mozzarella 1 • 280 kcal
  • Olio extravergine d’oliva q.b. • 29 kcal
  • sale e pepe q.b. • 0 kcal
  • Basilico fresco q.b.
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

I fusilli con mozzarella, zucchine e pomodoro sono un grande classico dell'estate. Forse quanto l'insalata di riso, l'insalata di pasta è apprezzatissima nelle giornate di caldo, quando abbiamo voglia di piatti leggeri e veloci da preparare. Anche in questo caso potete preparare la ricetta in anticipo e conservare la pasta in frigo per il giorno successivo. Portatela in spiaggia per una giornata di mare, o semplicemente in ufficio. per una pausa pranzo che non rinuncia al gusto.

Ci sono diversi modi per preparare la pasta con mozzarella, zucchine e pomodoro. Potete ad esempio preparare un leggero sughetto schiacciando i pomodorini Pachino, unito alle verdure grigliate e, solo alla fine, aggiungere la mozzarella. Otterrete un gustosissimo piatto di pasta con mozzarella filante. In alternativa, se avete poco tempo, potete preparare il condimento a crudo, tagliando a cubetti la mozzarella, a metà i pomodorini e a rondelle le zucchine grigliate.

Nella versione della pasta cremosa zucchine, mozzarella e pomodoro, talvolta viene aggiunta la pasta, per legare gli ingredienti. Volendo, potete anche ripassare la pasta in forno, per un risultato più croccante. Qualunque sia la vostra tecnica di preparazione, potete sempre aggiungere ingredienti extra come il tonno, i pinoli tostati o della granella di pistacchio. Realizzate un piatto colorato, semplice e con poche calorie. Basteranno 20 minuti.

Come preparare i fusilli con mozzarella, zucchine e pomodoro

Lessate la pasta in abbondante acqua salata, scolatela al dente considerando che raffreddandosi continuerà leggermente a cuocere (1). Versatela in una ciotola grande con un giro d'olio d'oliva. Aggiungete qualche fogliolina di basilico fresco tritata e mescolate bene. Lasciate insaporire e raffreddare la pasta.

Nel frattempo lavate le zucchine ed eliminate le estremità. Ricavate delle rondelle piuttosto sottili e dello stesso spessore. Saltatele in una padella antiaderente con un filo d'olio e aggiustate di sale e pepe (2). Unite le zucchine alla pasta e mescolate.

Infine lavate i pomodorini e tagliateli a metà. Ricavate dei dadini di piccole dimensioni dalla mozzarella (3) e aggiungete il tutto alla ciotola di pasta. Mescolate bene e, a piacere, macinate un'altra leggera spolverata di pepe.

Consigli

Volendo potete aggiungere alla pasta appena scolata un cucchiaino di zafferano, per dare al piatto un colore ancor più vivace.

Per la versione del condimento cotto, tagliate a metà i pomodorini, schiacciateli leggermente e rimuovete la buccia. Fate dorare in padella della cipolla tritata. Saltate le zucchine, poi aggiungete i pomodorini.

Volendo, a questo punto potete aggiungere un po' di panna. Lessate la pasta e scolatela al dente, mantecate sul fuoco e alla fine aggiungete i cubetti di mozzarella.

Ottima anche la versione di mare di questa pasta fredda, preparata con i gamberetti sgusciati e saltati in padella sale e pepe.

Per un piatto ricco, potete friggere le zucchine, anziché grigliarle.

Conservazione

Conservate i fusilli com mozzarella, zucchine e pomodoro per un paio di giorni in frigorifero, chiusa in un contenitore ermetico. Portate la pasta fuori dal frigo almeno mezz'ora prima di servirla, perché sia a temperatura ambiente.