Finocchi in padella

I finocchi sono un alimento sano e leggero, perfetto da mangiare sia crudo che cotto. La varietà di ricette che si possono preparare con i finocchi va dai contorni, alle insalate, ma anche ai secondi piatti. Se avete ospiti vegetariani a cena, ad esempio potete preparare delle gustose cotolette di finocchi, ripiene di formaggio filante.

Per una parmigiana bianca, in versione più light di quella classica con le melanzane fritte, bollite i finocchi e preparate una teglia con besciamella, prosciutto e formaggio. Infornate con una ricca spolverata di parmigiano. Sbizzarritevi con le ricette: con i finocchi potete preparare anche sfiziose torte salate, da servire fredde per un buffet di aperitivo. Se siete curiosi, ecco alcune idee originali per preparare ricette veloci con i finocchi.

Insalata di arance, finocchi e olive

L'insalata di arance, finocchi e olive è un piatto unico, o un contorno, fresco e veloce da preparare. La croccantezza dei finocchi e la sapidità delle olive nere danno un gusto inconfondibile a questo piatto, tipico della cucina siciliana. Servitela nelle giornate calde, per una cena con amici o un pranzo all'aperto.

Tagliate le arance, rimuovendo buccia ed estremità. Ricavate degli spicchi ed eliminate la pellicina bianca. Tagliate finemente una cipolla e i finocchi a listarelle. In una ciotola versate l'olio d'oliva, il succo di limone e quello di arancia, aggiustate di sale e mescolate bene. Unite tutti gli ingredienti in un'insalatiera, aggiungete le olive nere e per ultimo il condimento. Aggiungete qualche foglia di menta per profumare il piatto.

Parmigiana di finocchi

La parmigiana di finocchi è una ricetta golosa e vegetariana. È una variante della classica parmigiana di melanzane bianca, condita con besciamella, prosciutto e formaggio. I finocchi devono prima essere bolliti, poi cotti in forno, per preparare questo gustoso piatto unico, valido anche come contorno.

Lavate e pulite i finocchi, eliminando la parte più esterna, la base e le cime. Tagliateli a grandi spicchi, quindi bolliteli in abbondante acqua salata per una decina di minuti. Preparate una pirofila con una base di besciamella e aggiungete il primo strato di finocchi. Continuate con uno strato di prosciutto cotto a fette sottili, il parmigiano grattugiato, il formaggio a cubetti e altra besciamella. Cuocete in forno per circa 35 minuti a 190°.

Cotolette di finocchi

Cotolette di finocchi

Le cotolette di finocchi sono un secondo piatto vegetariano, adatto a chi non mangia carne ma non vuole privarsi di un cibo sfizioso come le cotolette. Croccanti e originali, le cotolette di finocchi sono il piatto perfetto per stupire i vostri amici vegetariani e in più si preparano in pochissimo tempo. Per una versione più light, anziché friggerle, potete cuocere le cotolette anche in forno. In alternativa, potete servirle anche come contorno sfizioso, da abbinare ad un secondo piatto di carne.

Lavate e asciugate i finocchi, tagliate le estremità e ricavatene fette da circa 1cm. Fate bollire per circa 5 minuti, quindi scolate e fate asciugare le fette su dei fogli di carta assorbente. Posizionate su ogni fetta di finocchio una fetta di formaggio, passatela nell'uovo sbattuto, poi nel pangrattato. Ripetete l'operazione una seconda volta, poi disponete i finocchi su una teglia avvolta dalla carta da forno. Cuocete in forno in modalità grill a 200° per una decina di minuti.

Tarte tatin ai finocchi

La Tarte tatin ai finocchi è un'idea sfiziosa e originale per cucinare i finocchi in modo gustoso. Si tratta di una torta salata, tipica della cucina francese, in genere farcita con le mele. In questa variante, l'abbiamo preparata a base di finocchi, tagliati a fette, cotti in padella con il burro e ricoperti con la pasta sfoglia. Servite questa deliziosa torta salata come antipasto o per un buffet di aperitivo.

Lavate e tagliate i finocchi, prima a metà poi a fettine. Eliminate la base e il ciuffo. In una padella antiaderente, fate rosolare una noce di burro e cuocete i finocchi a fuoco medio, con il coperchio, per 10 o 15 minuti. Una volta ammorbiditi, sistemate i finocchi in una casseruola da 22 cm circa, leggermente imburrata. Spargete del parmigiano grattugiato, aggiustate di sale e pepe e srotolate la pasta sfoglia. Cuocete la torta a 200° per circa 20 minuti.