ingredienti
  • Fagiolini 800g
  • Polpa di pomodoro 300g • 43 kcal
  • Cipolla rossa 1 • 21 kcal
  • Sale q.b. • 0 kcal
  • Peperoncino 1 • 29 kcal
  • Olio q.b.
  • Basilico fresco 4 foglie
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

I fagiolini in umido al pomodoro sono un contorno di verdure sfizioso tipico della tradizione culinaria siciliana. Il gusto leggero e delicato dei fagiolini incontra la sapidità dei pomodori in un piatto leggero e veloce, un contorno da abbinare a secondi piatti di carne o pesce, perfetto per una cena estiva veloce e all'insegna del gusto. Per questa ricetta è consigliabile utilizzare dei fagiolini maturi che si spezzino facilmente con le mani. Se non amate il pomodoro, potete condire i fagiolini con una vinaigrette.

Servite i fagiolini al pomodoro con una fetta di pane raffermo tostato in forno per 5 minuti.

Come preparare i fagiolini al pomodoro

Lavate i fagiolini, privateli delle estremità e tagliateli in due. Cuoceteli in acqua leggermente salata per 10 minuti a partire dal bollore. Scolate i fagiolini e teneteli da parte (1). Tagliate finemente la cipolla rossa e fatela dorare in una padella ampia con un filo di olio Evo e un peperoncino tritato. Quando la cipolla sarà dorata unite la polpa di pomodoro (2), aggiustate di sale e fate cuocere per 5 minuti. Unite i fagiolini (3), mescolate per amalgamare bene gli ingredienti e cuocete per altri 10 minuti. Servite con una foglia di basilico fresco e gustate.