ingredienti
  • Per 12 donuts
  • Farina 00 250g • 750 kcal
  • Farina manitoba 250g • 750 kcal
  • Latte tiepido 240ml • 750 kcal
  • Zucchero 80g • 380 kcal
  • Lievito di birra fresco 12g • 750 kcal
  • Uova 2 • 0 kcal
  • Burro ammorbidito 60g • 750 kcal
  • Sale q.b. • 0 kcal
  • Per la crema pasticcera
  • Latte 400ml • 63 kcal
  • Maizena (amido di mais) 50g • 750 kcal
  • Zucchero 140g • 380 kcal
  • Tuorli 4 • 0 kcal
  • Aroma di vaniglia 1 fialetta
  • Scorza di limone q.b • 50 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

I donuts, anche detti doughnuts, sono delle golose frittelle a forma di ciambella, soffici dentro e ricoperte da una colorata glassa di zucchero fuori. Tipici dolci americani, ormai amate in tutto il mondo e rese famose dalle serie tv, i donuts sono molto semplici da preparare anche se necessitano di un tempo di lievitazione per essere morbide al punto giusto. In questa ricetta abbiamo unito la tradizione americana ad una delle più famose preparazioni della pasticceria internazionale: la crema pasticcera! Il risultato? Una vera e propria esplosione di dolcezza! Cosa aspettate? Seguite la ricetta!

Come preparare i donuts con crema pasticcera

Sciogliete il lievito di birra in mezzo bicchiere di acqua. Mescolate così da farlo sciogliere completamente (1). Unite in una ciotola le due farine, aggiungete il latte tiepido poco alla volta e iniziate a lavorare. Aggiungete il lievito sciolto, lo zucchero, il burro ammorbidito, le due uova ed infine un pizzico di sale (3).

Lavorate con le mani per circa 10 minuti fino ad ottenere un composto che non si attacca alla mani. Trasferitelo in una ciotola leggermente oliata, coprite con un foglio di pellicola trasparente e fatelo riposare nel forno spento ma con la luce accesa per 2 ore fino a far raddoppiare il volume dell'impasto (4). Trascorso questo tempo riprendete l'impasto, stendetelo su un piano leggermente infarinato con un matterello formando un disco spesso poco meno di due centimetri (5). A questo punto con un coppapasta oppure con un bicchiere ricavate delle circonferenze dal vostro impasto e stendetele su una teglia rivestita con carta forno. Distanziatele tra di loro così da non rischiare che si attacchino tra di loro in cottura. Coprite con un canovaccio e lasciate riposare nuovamente in forno spento per 40 minuti (6).

Mettete a scaldare in un pentolino il latte, l'estratto di vaniglia senza arrivare al bollore (7). Sbattete velocemente i tuorli con lo zucchero in una ciotola, aggiungete la maizena senza smettere di lavorare con le fruste (8). A questo punto unite a filo il latte caldo, portate tutto sul fuoco e cuocete a fiamma dolce fino ad ottenere una consistenza cremosa. Versate la crema in una ciotola fredda in questo modo manterrete intatta la consistenza della crema (9).

Riprendete i vostri donuts e togliete il canovaccio. Mettete l'olio di semi per friggere in una pentola dai bordi alti e fatelo scaldare. Arrivato a temperatura tuffate le vostre ciambelle, cuocete per 2 minuti girandole con l'aiuto di una schiumarola fino a quando risulteranno ben dorate (10). Scolatele e tamponatele delicatamente con un foglio di carta da cucina e fatele intiepidire (11). Quando saranno raffreddate, formate un taglio sul lato nel senso della lunghezza e farcite con la crema pasticcera aiutandovi con una sac à poche (12). I vostri donuts con crema pasticcera sono pronti per essere gustati!

Consigli

Per un impasto più leggero, utilizzate solo i tuorli delle uova separando gli albumi.

Per una riuscita perfetta vi consigliamo di lavorare tutti gli ingredienti a temperatura ambiente.

Conservazione

Essendo un dolce fritto, è consigliabile consumare i donuts il giorno stesso della preparazione o conservarli al massimo un giorno in luogo asciutto.