ingredienti
  • Farina 00 200 gr • 36 kcal
  • Burro a temperatura ambiente 100 gr
  • Latte caldo 70 ml
  • Zucchero 30 gr • 750 kcal
  • Acqua calda 2 cucchiai
  • Olio vegetale 1 cucchiaio
  • Uova 1 • 380 kcal
  • Lievito di birra secco 1 cucchiaino
  • Sale fino 1 pizzico • 21 kcal
  • Zucchero a velo q.b. • 380 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

I cruffin sono una via di mezzo tra gli americani muffin e i francesi croissant: deliziosi muffin sfogliati, croccanti fuori e morbidi dentro. Si tratta di un impasto di pasta brioche che sarà sfogliata con il burro e arrotolata nello stampo per muffin. Una volta pronti, potete gustarli così come sono, decorati semplicemente con zucchero a velo, oppure prepararli ripieni, farciti con marmellata, crema di nocciole o come più vi piace. Un dolcetto buono e profumato dall'aspetto delizioso e irresistibile. Ecco come preparare questi squisiti dolcetti sfogliati per la colazione o la merenda.

Come preparare i cruffin

Mettete in una ciotola l’acqua calda con il latte, lo zucchero e il lievito (1) e mescolate. In una ciotola a parte sbattete l’uovo con il latte, lo zucchero, il sale e l’olio vegetale (2). Aggiungete il lievito sciolto nell’acqua e latte e mescolate Unite gradualmente anche la farina (3).

Impastate con le mani fino a ottenere un impasto omogeneo (4). Realizzate una palla, coprite con un canovaccio e lasciate lievitare (5) fino a quando l'impasto non avrà raddoppiato il suo volume. Trascorso il tempo necessario, dividete l'impasto in tante palline e stendetele con il matterello fino a renderle molto sottili (6).

Spalmate il burro sull’impasto e arrotolatelo delicatamente (7). Mettete da parte per 20 minuti. Dividete i rotoli in 2 parti (8) con un coltello dalla lama affilata e arrotolateli su loro stessi (9).

Mettete i cruffin nella teglia per i muffin imburrata e infarinata (10) e lasciateli lievitare per 30 minuti. Successivamente cuoceteli in forno già caldo a 190 °C per 20-25 minuti. Una volta pronti lasciateli intiepidire(11) e serviteli cosparsi con zucchero a velo (12).

Consigli

Potete aromatizzare l'impasto con essenza di vaniglia o cannella per renderli ancora più profumati. Inoltre potete spennellarli con la marmellata, prima di aggiungere lo zucchero a velo.

Se volete realizzare i cruffin ripieni, spalmate la marmellata, la crema pasticcera o la crema di nocciole sulla sfoglia con il burro, prima di arrotolarla e procedere come da ricetta.

Conservazione

Potete conservare i cruffin per 2-3 giorni sotto una campana di vetro o all'interno di un contenitore ermetico.