ingredienti
  • Per la pasta frolla
  • Farina 00 300 gr • 750 kcal
  • Burro ammorbidito 160 gr • 750 kcal
  • Zucchero 90 gr • 380 kcal
  • Uova 1 • 0 kcal
  • Scorza grattugiata di limone 1/2
  • Per la farcitura
  • Ricotta di mucca 400 gr
  • Zucchero 200 gr • 380 kcal
  • Marmellata di fragole q.b. • 29 kcal
  • Per decorare
  • Zucchero a velo q.b. • 380 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La crostata ricotta e marmellata è un dolce facile e cremoso che si scioglie in bocca: perfetto per la primavera, in alternativa alla classica crostata di marmellata. Un dolce casalingo realizzato con una base di pasta frolla, farcita con morbida ricotta lavorata con lo zucchero e uno strato di marmellata: potete scegliere quelle che più vi piace o che avete a disposizione, il risultato sarà comunque ottimo. Guarnite poi la superficie con le classiche strisce, oppure con sfiziosi decori di pasta frolla. Una volta pronta gustatela per la merenda o servitela come squisito dessert con una spolverata di zucchero a velo. Ma ecco i passaggi per prepararla.

Come preparare la crostata ricotta e marmellata

Preparate la base: mettete il burro in un ciotola con lo zucchero e lavorateli fino ad ottenere una crema liscia (1). Unite l'uovo e mescolate fino a quando sarà completamente assorbito. Aggiungete poco alla volta la farina (2) e la scorza grattugiata di limone e mescolate. Non appena l'impasto diventerà sodo impastatelo con le mani fino a realizzare un panetto liscio e sodo. Copritelo con pellicola trasparente e fatelo riposare in frigo per circa 20 minuti (3).

Lavorate la ricotta con lo zucchero in una ciotola (4) fino a realizzare una crema omogenea. Trasferitela in un colino posizionato sopra una ciotola e mettete in frigo: in questo modo perderà il liquido in eccesso (5). Nel frattempo stendete la pasta frolla con il matterello su un piano leggermente infarinato (6) realizzando una sfoglia di 1 centimetro.

Adagiate la pasta frolla nella tortiera imburrata e bucherellatela con i rebbi di una forchetta (7). Tagliate i bordi in eccesso e realizzate le strisce da mettere poi in superficie. Versate la ricotta nella tortiera, livellatela e aggiungete la marmellata. Aggiungete le strisce sulla vostra crostata e cuocetela in forno già caldo a 180 °C per 35 minuti circa (8). Una volta pronta lasciatela raffreddare. La vostra crostata ricotta e marmellata è pronta per essere gustata con una spolverata di zucchero a velo (9).

Consigli

Potete preparare la crostata ricotta e marmellata anche con la pasta frolla montata, così da realizzare una base più leggera e friabile.

Per la nostra ricetta abbiamo utilizzato la marmellata di fragole ma è ottima anche con la marmellata di ciliegie, ai frutti bosco, ai mirtilli ma anche all'albicocca. Personalizzatela in base ai vostri gusti e alla disponibilità.

Potete aromatizzare la pasta frolla anche con l'essenza di vaniglia oppure aggiungere un po' di farina di cocco. Chi preferisce, poi, potrà realizzare anche una base con pasta frolla al cacao, sostituendo 30 grammi di farina con 20 grammi di cacao amaro in polvere, così da rendere la crostata ancora più golosa.

Conservazione

Potete conservare la crostata ricotta e marmellata in frigo per 2-3 giorni ben coperta.