ricetta

Crocchette di verdure estive: la ricetta dell’antipasto goloso e super croccante

Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Redazione Cucina
21
Immagine
ingredienti
Per le polpette
Patate
3
Melanzane
2
Aglio
1 spicchio
Pangrattato
1 cucchiaio
Cumino
q.b.
Pepe nero
q.b.
Sale
q.b.
Succo di limone
q.b.
Olio per friggere
q.b.
Per la panatura
Cornflakes
3 cucchiai
Pangrattato
2 cucchia
Paprika in polvere
q.b.
Per la pastella
Farina di mais
2 cucchiai
Latte
q.b.
Sale
q.b.
pepe
q.b.

Le crocchette di verdure estive sono un antipasto semplicissimo da realizzare e ideale per ogni occasione: potete anche prepararle in anticipo e servirle fredde. In questa ricetta, alla classica base di patate vengono abbinate le melanzane, perfette per questa stagione: ma voi potete variare la preparazione, inserendo le verdure che più amate, come ad esempio le zucchine o i peperoni. Una volta pronte, le crocchette verranno passate in una doppia panatura: prima sono immerse in una pastella leggera e poi completate da una copertura fatta con un mix di pangrattato e cornflakes, cosa che le rende super croccanti. Ecco come realizzare le  crocchette di verdure estive alla perfezione.

Come preparare le crocchette di verdure estive

Tagliate le melanzane a cubetti di circa 1 cm 1. Metteteli in uno scolapasta e cospargeteli con del sale: lasciateli riposare per almeno 30 minuti, in modo che perdano la parte più acida. Una volta trascorso questo tempo risciacquatele velocemente e asciugate grossolanamente i cubetti.

Nel frattempo lessate le patate e schiacciatele con una forchetta 2.

Preriscaldate il forno a 180 °C, quindi infornate i cubetti di melanzane per una ventina di minuti, dopo averli messi su una leccarda rivestita con carta da forno e irrorati con un filo di olio. Quando i cubetti diventano morbidi, sfornateli e frullateli: potete decidere se togliere la buccia a ogni cubetto oppure lasciarne una parte. Unire la purea di melanzane con quella di patate; aggiungete l'aglio tritato finemente, il sale, il pepe, il cumino e il succo di limone 3.

Mescolate bene con le mani: nel caso in cui l'impasto fosse troppo umido, aggiungete un cucchiaio di pangrattato 4.

Formate le crocchette e mettetele in frigorifero per almeno 30 minuti 5.

A questo punto create la pastella, mescolando insieme la farina di mais, il latte, il sale e il pepe: deve essere un composto liquido. In un'altra ciotola mettete invece i cornflakes tritati grossolanamente, insieme al pangrattato e alla paprika. Immergete le crocchette prima nella pastella, facendola aderire bene e poi, dopo aver scolato l'eccesso eventuale di pastella, passatele nel mix di pangrattato e cornflakes 6.

In una padella dai bordi alti scaldate l'olio finché non arriva alla temperatura corretta (fra i 165 °C e i 185 °C) e immergete le crocchette a gruppi da 4-5 al massimo 7. Cuocetele velocemente finché non diventano dorate.

Fate raffreddare qualche minuto le vostre crocchette e poi servitele accompagnandole con la salsa che amate di più 8.

Consigli

Se non avete voglia di accendere il forno potete cuocere le melanzane a cubetti anche stufandole lentamente in padella, con un filo di olio. In alternativa potete cuocere le patate al forno, insieme alle melanzane, per ottenere un gusto più affumicato.

Potete aggiungere alla ricetta le erbe aromatiche che preferite: prezzemolo, erba cipollina, timo, rosmarino e così via. Se amate i sapori piccanti, aggiungete al composto per le crocchette anche del peperoncino fresco tritato finemente.

Accompagnate le vostre crocchette di verdure estive con la salsa che amate di più: noi abbiamo optato con un ketchup fatto in casa, ma si sposano benissimo anche con una salsa aioli o con una salsa tzatziki.

Conservazione

Potete conservare le crocchette di verdure estive in frigorifero, per 2-3 giorni, ben chiuse in un contenitore ermetico.

21
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Antipasti
Lascia un commento
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
21