ingredienti
  • Grano saraceno decorticato 300 gr
  • Funghi champignon 250 gr • 21 kcal
  • Uova 2 • 79 kcal
  • Carote 1 • 286 kcal
  • Cipolla 1 • 21 kcal
  • Semola o Farina 00 1 cucchiaio
  • Sale q.b. • 21 kcal
  • pepe q.b. • 29 kcal
  • Pangrattato q.b. • 21 kcal
  • Olio per friggere q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b. • 29 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Le crocchette di funghi e grano saraceno sono un antipasto sfizioso e facile da preparare: una ricetta priva di carne e adatta quindi anche a chi segue una dieta vegetariana. Perfette anche come secondo se accompagnate da un'insalata fresca, mettono insieme tutto il sapore dei funghi con la delicatezza del grano saraceno, che ha una lieve nota di nocciola. Potete preparare le crocchette di funghi e grano saraceno anche per un brunch o per una festa, mettendo a disposizione degli stecchini per prenderle.

Come preparare le crocchette di funghi e grano saraceno

Iniziate cuocendo il grano saraceno decorticato: sciacquatelo bene sotto l'acqua corrente e mettetelo in una pentola con acqua e sale (1). Le proporzioni da rispettare sono 1 parte di grano saraceno e 2 di acqua. Portate a bollore e fatelo cuocere per 20-30 minuti o finché non diventa tenero. Mettetelo da parte a raffreddare, poi frullatelo al mixer (2) finché non sarà del tutto macinato: quindi mettetelo in una ciotola grande (3).

Tritate le cipolle e le carote, tagliate i funghi a fette. Mettete 2 cucchiai di olio extravergine in una padella grande e fate soffriggere leggermente cipolle e carote (4). Aggiungete i funghi a fette e fate cuocere per altri 5 minuti, fin quando non diventano morbidi (5). Trasferire la miscela nel mixer e frullate (6): poi aggiungete il tutto alla ciotola con il grano saraceno (7).

Aggiungete un uovo già sbattuto (8), un cucchiaio di semola o farina, un pizzico di sale e pepe: mescolate il tutto finché il composto non risulta uniforme (9).

Con le mani bagnate, formare delle polpettine (10). Se la miscela risulta troppo compatta, potete aggiungere un po' d'acqua: al contrario, se risulta troppo morbida, aggiungete un altro cucchiaio di farina o semola. Rompete l'altro uovo in una ciotola e sbattetelo con una forchetta. In un'altra ciotola, mettete il pangrattato. Passate le crocchette modellate prima nell'uovo sbattuto, assicurandovi che siano ben ricoperte, quindi nel pangrattato (11). Trasferite le crocchette su un piatto da portata.

Una volta che tutte le crocchette sono state impanate, riscaldate una padella grande con l'olio per friggere. Quando l'olio è caldo, mettete le crocchette e fatele rosolare finché non risultano dorate (12). Trasferite le crocchette su un piatto coperto di carta assorbente, lasciatele raffreddare una decina di minuti quindi servite.

Consigli

Potete aggiungere all'impasto delle crocchette le erbe che preferite: menta, prezzemolo, coriandolo, melissa e così via. Se volete ottenere un risultato più fresco, aggiungete della scorza di limone all'impasto. Se invece preferite una ricetta più leggera potete cuocere le crocchette in forno preriscaldato a 180° per una ventina di minuti circa.

Conservazione

Le crocchette di funghi e grano saraceno si conservano bene in frigo per 2-3 giorni.