ricetta

Crêpes di tapioca: la ricetta delle crêpes brasiliane golose e gluten free

Preparazione: 30 Min
Cottura: 5 Min
Ammollo: 12 ore
Difficoltà: Facile
Dosi per: 2 persone
A cura di Redazione Cucina
5
Immagine
ingredienti
Per le crêpes
Farina di tapioca
500 gr
Acqua
320 ml
per la farcitura
Banana
1
Ribes
q.b.

Le crêpes di tapioca sono un dolce originale e goloso, molto facile da realizzare: si tratta di una ricetta tipica brasiliana, che di solito viene consumata per strada come street food, a colazione o merenda. Adatte a tutti perché prive di glutine, le crêpes di tapioca possono essere farcite con creme e marmellate, o anche con chutney e salse salate.  Noi abbiamo scelto una farcitura molto semplice fatto con banane tagliate a fettine e lamponi.

La tapioca è una farina finissima ricavata dalla manioca, un tubero conosciuto anche come yuca o cassava: gli Indios delle Ande la usano da secoli per preparare un pane nutriente ed economico, che ha anche una valenza simbolica. Ma la tapioca si usa anche nel resto del Sud America e nelle zone tropicali africane per preparare focacce, sfoglie, panini e anche due prodotti celebri come le nuvole di drago cinesi e il bubble tea.

Preparare queste crêpes è facilissimo, serve solo un po' di tempo perché la farina di tapioca deve stare in ammollo 12 ore; fatto questo dovrai far asciugare la farina per una ventina di minuti e poi setacciarla. Infine la farina sarà stesa in padella e cotta senza aggiunta di alcun grasso.

La farina di tapioca può essere acquistata nei supermercati asiatici e nei negozi specializzati online. Stai attendo a osservare i tempi della ricetta e, se una volta asciugata la farina dovesse risultare ancora troppo umida, aggiungi della carta assorbente e attendi ancora un po': è importante che perda tutta l'acqua in eccesso.

Come preparare le crêpes di tapioca

Unisci l'acqua e la farina di tapioca in una ciotola capiente: copri e lascia riposare per 12 ore 1.

Dopo 12 ore, scola l'acqua dalla farina. Lascia asciugare la farina per almeno un'ora (2).

Elimina l'acqua in eccesso, quindi stendi della carta assorbente sopra la farina per assorbire l'acqua in eccesso (3). Lascia agire per 20 minuti.

Rimuovi i tovaglioli di carta, quindi mescola la pasta con una forchetta. Passa la farina al setaccio (4).

Scalda una padella antiaderente a fuoco medio, versa la pasta nella padella (5) e stendila in uno strato uniforme di circa 5 mm di spessore. Metti un coperchio sulla padella e cuocere per 2 o 3 minuti.

Togli la crepe dalla padella e adagiala su un piatto; fai raffreddare per 2-3 minuti, poi farciscila come preferisci e servi 6.

5
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Ricette
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
5