ingredienti
  • Patate 2 • 750 kcal
  • Uova 2 • 380 kcal
  • Pangrattato 100 gr • 21 kcal
  • Pecorino grattugiato 50 gr
  • Sale fino q.b. • 21 kcal
  • pepe q.b. • 79 kcal
  • Salame Napoli 100 gr
  • Provola affumicata 100 gr • 21 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

I cordon bleu di patate sono un secondo piatto veloce e gustosissimo, una variante sfiziosa dei classici cordon bleu di pollo o di carne. Per la preparazione vi basterà lessare le patate, tagliarle a fette e passarle nell'uovo e nel pangrattato, saranno poi farcite con salame e provola affumicata e cotte in forno per un quarto d'ora: i vostri cordon bleu di patate saranno croccanti fuori e morbidi dentro. Potrete così preparare, in poco tempo, una cena facile e saporita che metterà d'accordo tutta la famiglia e che piacerà a grandi e piccini.

Come preparare i cordon bleu di patate

Lessate le patate, lasciandole però sode. Fatele intiepidire e tagliatele a fette non troppo sottili, per non farle sfaldare. Impanate le fette di patate nelle uova sbattute e poi nel pangrattato aromatizzato con pecorino, sale e pepe.

Formate ora un panino con due fette di patate e ponendo al centro il salame e la provola affumicata a fette. Sistemate i cordon bleu di patate in una teglia rivestita con carta forno, e cuocete in forno già caldo a 200° per 15 minuti o fino a doratura. Una volta pronti serviteli caldi e filanti.

Consigli

Potete farcire i vostri cordon bleu di patate anche con prosciutto e mozzarella, scamorza, provola o ciò che avete in frigo o che più vi piace.

Nella nostra ricetta abbiamo cotto in cordon bleu di patate al forno, ma potete anche friggerli in padella con olio di semi ben caldo, fino a doratura.

Varianti

Potete realizzare anche i cordon bleu di patate alla napoletana: in questo caso, una volta lesse, le patate saranno schiacciate e fatte raffreddare. Aggiungete poi le uova, sale, pepe, e parmigiano grattugiato e prezzemolo tritato. Realizzate delle palline con l'impasto di patate, schiacciatele a formare in disco e farcite con prosciutto e formaggio. Aggiungete un altro disco di patate per chiudere il cordon bleu. Passateli poi nella farina, nell'albume e nel pangrattato e friggete in olio ben caldo.

Conservazione

Una volta cotti è consigliabile mangiare subito i cordon bleu di patate. Potete però prepararli con qualche ora di anticipo, conservarli in frigo e cuocerli poi in forno o in padella.