17 Aprile 2020 16:00

Come si conservano le fragole fresche: trucchi e consigli

Le fragole sono un frutto golosissimo, che purtroppo troviamo solo per pochi mesi all'anno. Che vogliate gustarle al naturale o con la panna, oppure utilizzarle per preparare dolci sfiziosi, è bene conservare le fragole nel modo giusto, per preservarne gusto e qualità. Se volete metterle da parte anche per l'inverno, potete sempre congelarle e tirarle fuori dal freezer all'occorrenza.

A cura di Redazione Cucina
256
Immagine

Le fragole sono un frutto golosissimo che purtroppo troviamo solo per pochi mesi all'anno. Che vogliate gustarle al naturale o con la panna, oppure utilizzarle per preparare dolci sfiziosi, è bene conservare le fragole nel modo giusto, per preservarne gusto e qualità. Se volete metterle da parte anche per l'inverno, potete sempre congelarle e tirarle fuori dal freezer all'occorrenza.

Innanzitutto è importante scegliere fragole di buona qualità, dal colore sgargiante e che non siano già troppo avanti con la maturazione. In frigo, se ben conservate, le fragole si mantengono fresche fino a circa 1 settimana. In freezer invece, potete conservarle anche per mesi. Ecco allora alcuni trucchi e consigli su come conservare le fragole al meglio.

Come conservare le fragole in frigorifero

Immagine

Per conservare le fragole in frigo, scegliete un contenitore per alimenti largo e pulito, di plastica o, ancor meglio, di vetro. È importante lasciare un contenitore aperto, in modo che le fragole possano prendere un po' d'aria. In alternativa potete conservarle anche in uno scolapasta.

Rivestite il contenitore con della carta assorbente, per eliminare gli eccessi di umidità e poterle conservare in un posto il più asciutto possibile.

Pulite le fragole, eliminando piccioli ed eventuali parti rovinate. Posizionatele capovolte, con la parte superiore poggiata al fondo del contenitore. Disponetele il più possibile lontane una dall'altra, in modo che non si tocchino: si conserveranno più a lungo.

Se intendete conservarle per vari giorni, fate fare alle fragole un breve passaggio nell'aceto, immergendole per qualche secondo prima di scolarle e asciugarle bene.

Come congelare le fragole in freezer

Immagine

Se volete congelare le fragole per conservarle più a lungo, prima di chiuderle in freezer in un contenitore, fatele congelare su una teglia antiaderente. Una volta congelate, versatele in un contenitore chiuso, oppure sottovuoto.

Per preservare il gusto delle fragole anche in freezer, potete preparare uno sciroppo a base di acqua calda e zucchero. Assicuratevi che lo zucchero sia ben sciolto e che lo sciroppo si sia raffreddato, prima di mettere le fragole in un vasetto. Ricopritele quindi con lo sciroppo e chiudete bene i vasetti prima di congelarli. Lasciatele scongelare a temperatura ambiente.

In alternativa, potete condire le fragole con dello zucchero, mescolare e conservarle in un contenitore di plastica, oppure in un sacchetto gelo ben chiuso. Anche così si creerà una quantità di succo al momento di scongelare. Aspettate qualche minuto perché lo zucchero venga ben assorbito dalla frutta, prima di congelarla.

Potete anche conservare la purea di fragole in cubetti di ghiaccio. Lavate, pulite e tagliate le fragole. Frullate le fragole con un mixer insieme ad un cucchiaio di limone. Versate il composto nello stampo per cubetti di ghiaccio e congelate.

Errori da evitare

Lavate le fragole solo se intendete consumarle nel giro di poco tempo. Se invece volete conservarle in frigo, non lavatele prima. Questo frutto, come una spugna, assorbe moltissimo l'umidità, quindi più è bagnato, più in fretta tende a marcire. Lavate le fragole sono nel caso in cui vogliate metterle in congelatore, ma fate attenzione a scolare bene l'acqua in eccesso per evitare che si formino pezzi di ghiaccio attaccati ai frutti.

Non conservate, né congelate le fragole che presentano già piccole parti di muffe. Neanche il freezer le aiuterà a tornare fresche. Controllate quindi che tutti i frutti non presentino parti troppo mature, muffe o ammaccature, senza toccarle troppo con le mani.

Non conservate le fragole nelle confezioni di plastica in cui si trovano al supermercato. Nonostante siano vendute così, i contenitori adatti alla agli alimenti offrono una conservazione migliore, sia di plastica che di vetro, purché sia aperto, in modo che i frutti possano respirare. Non intrappolate le fragole in un contenitore chiuso col coperchio.

256
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
256